Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 19 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:721 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2585 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2168 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2097 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1707 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1333 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1244 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1497 Crotone

Turismo, Stancanelli:“Crocetta riveda aumento canoni demaniali lidi balneari”

“La decisione del governo Crocetta di aumentare in maniera spropositata i canoni demaniali per gli stabilimenti balneari è un’ulteriore mazzata per le aziende turistiche della playa, con grave danno per l’economia e l’occupazione della Sicilia e di Catania”. Lo ha detto il sindaco Raffaele Stancanelli incontrando una delegazione di operatori della Sib (sindacato imprenditori balneari) a seguito della revisione in aumento del 600% dei canoni stabilito dal governo regionale. “Crocetta –ha detto il sindaco- vuole affamare anche questa importante realtà del nostro tessuto produttivo, con tragiche ricadute occupazionali anche per i numerosi stagionali che lavorano nei lidi balneari. Si riveda -ha concluso Stancanelli- questo assurdo provvedimento che danneggia il turismo e colpisce e ogni buona intenzione di sviluppare investimenti turistici nella nostra isola e in particolare a Catania, dove operano da parecchi anni decine di stabilimenti di importante livello alcuni dei quali costretti a chiudere i battenti a causa di questa infausta decisione”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI