Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 09 Agosto 2020

Il sindaco Stancanelli in visita all’Ente scuola edile di Catania

Il sindaco Stancanelli, questa mattina, ha visitato l’Ente scuola edile di Catania, istituto che si occupa di formazione legata al mondo del lavoro. Ad accogliere il primo cittadino il presidente dell’Ente Giuseppe Piana, il direttore Giacomo Giuliano e il presidente del CPT (Comitato paritetico territoriale) Marcello La Rosa. Presenti anche il presidente dell’Ordine degli ingegneri di Catania Carmelo Maria Grasso e il presidente della Fondazione dell’Ordine (e assessore alla mobilità del comune di Catania) Santi Cascone. “Siamo grati al sindaco per la sua visita – ha sottolineato Marcello La Rosa – che ci testimonia la vicinanza della città al nostro lavoro in tema di sicurezza sul lavoro. La prevenzione è essenziale per evitare il triste bollettino di morti bianche a cui purtroppo continuiamo ad assistere”. “Abbiamo acquistato di recente questa struttura dopo un accordo con l’amministrazione comunale”, ha aggiunto Giuseppe Piana. “Ora il nostro obiettivo è rafforzarla, offrendo anche un servizio di formazione continua agli ingegneri”. Proprio oggi, infatti, l’Ente scuola edile ha ospitato un seminario teorico-pratico riservato ad un centinaio di iscritti all’Ordine. “Con l’Ente – ha spiegato il sindaco Stancanelli – abbiamo stretto da tempo un intenso rapporto di collaborazione. L’impegno profuso in questi anni dall’amministrazione ha portato molti risultati: uno per tutti, la soluzione all’annosa vicenda di  Corso Martiri della Libertà dopo ben 58 anni di contenziosi che al Comune sono costati parecchi mioni di euro. E poi ancora il grande traguardo del Pua, appena approvato in Consiglio comunale, che doterà la zona della Playa di molte opere, fra cui un auditorium di 4000 posti e il secondo acquario più grande d’Europa”. Durante la visita, il sindaco ha assistito anche ad un’esercitazione pratica nell’ambito del seminario. “Prevenire gli infortuni sul lavoro – ha aggiunto il primo cittadino - è un compito irrinunciabile. Ben vengano questi corsi che aiutano a ridurli, e a creare una seria cultura della sicurezza”

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI