Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 06 Agosto 2020

Il Sindaco Stancanelli: due proposte a Carlo Saggio

In merito a quanto dichiarato da Carlo Saggio, il Sindaco di Catania commenta quanto segue:
"Come spesso accade quando si parla di sociale e non solo, Carlo Saggio riesce sempre a cogliere nel segno individuando il cuore del problema: la sussidiarietà. Inutile sottolineare le enormi difficoltà economiche e di sistema nelle quali si deve muovere l'amministrazione comunale che oggi è un centro di erogazione di servizi per i cittadini e non certo luogo di potere con utilizzo di soldi pubblici per soddisfare i bisogni meno nobili della politica. L'attività svolta dalla mia amministrazione - con riferimento ai servizi sociali - delinea con chiarezza il cambio di posizione avvenuto tra un tempo cui i servizi sociali erano uno strumento clientelare di consenso elettorale e lo stato attuale in cui si pongono come strumento di mediazione sociale per garantire assistenza al cittadino più bisognoso e un corretto inserimento nella comunità. Volendo cogliere il significato di quanto proposto da Saggio, voglio anche io proporre due spunti concreti di riflessione. Il primo riguarda la costituzione da parte del Comune di un fondo - formato con parte delle tasse che l'Università degli Studi di Catania paga al Comune -per l'attivazione di borse di dottorato di ricerca dando vita, così, ad una cabina di regia composta da giovani ricercatori nel campo delle infrastrutture tecnologiche per sviluppare una Catania 2.0.
Come secondo spunto mi piacerebbe immaginare la costituzione di un tavolo permanente sulla sussidiarietà  che possa contribuire ad individuare - sulla base di quanto già fatto in questi anni di amministrazione all'insegna dello spirito civico - i giusti strumenti per offrire risposte concrete a una realtà sociale e economica in continua evoluzione nonostante le criticità. Naturalmente sarei ben felice che Carlo Saggio e Cdo insieme a tutte le categorie sociali di riferimento possano impegnarsi concretamente per la realizzazione di questa iniziativa che può rappresentare davvero la testimonianza di quella contaminazione civica a sostegno esclusivo del bene comune di Catania".

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI