Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 11 Luglio 2020

Pari per l’archigen Acicastello (CT) con la basilicata

Pareggio pieno di rimpianti per l’Archigen Pallanuoto Acicastello alla Piscina Scandone di Napoli nello scontro diretto con la Basilicata Nuoto 2000. La squadra di mister Cannavò fallisce in due occasioni nei secondi finali di gioco il match point per conquistare l’intera posta in palio e deve accontentarsi di un punto che le permette solo di accorciare e non di agguantare la Rari Nantes Cagliari in zona salvezza diretta.

Parte carico il sette giallo-azzurro che dopo pochi minuti conduce per 3-0 grazie alle realizzazioni di Piazza, Toldonato e Spampinato e, dopo il tentativo di recupero della Basilicata, chiude il primo tempo in vantaggio per 4-2 con il gol del capitano Marco Toldonato. Ma a metà secondo parziale gli ospiti si smarriscono e sul 3-5 concedono ai padroni di casa di ristabilire la parità con l’americano Davidson. Nel terzo tempo l’Acicastello ha la possibilità di tornare avanti ma il portiere della Basilicata Cozzolino Pipicelli neutralizza prima un rigore di Marco Toldonato e poi una conclusione dal centro dello straniero Jesse Koopman e la squadra di Silipo compie il primo allungo sul 7-5 con Briganti e Simonetti, prima della rete di Riccioli per il 7-6. Con una potente conclusione del centroboa Marco Spampinato i castellesi riaprono il match ad inizio quarto tempo e negli ultimi dodici secondi sprecano una doppia opportunità in superiorità numerica con i tentativi di Arena respinti dall’estremo difensore della Basilicata.

“Prima della partita avrei firmato per un pareggio ma per come è andato l’incontro è un risultato che ci sta stretto – commenta mister Sergio Cannavò –. Abbiamo sprecato un’occasione clamorosa davanti al loro portiere nei secondi finali e una squadra come la nostra che lotta per salvarsi non può permettersi questi errori. Più che un punto conquistato perdiamo due punti utili per raggiungere in classifica il Cagliari al quartultimo posto. Adesso ci attende il difficile derby con i Muri Antichi e dovremo cercare a tutti i costi di ottenere la vittoria”.

 

Basilicata Nuoto 2000-Archigen Acicastello 7-7 (2-4, 3-1, 2-1, 0-1)

 

Basilicata Nuoto 2000: Cozzolino, Di Palma, De Torres, Palermo, Bruschini, Russo 1, Simonetti 2, Davidson 2 (1 rig), Occhiello, Varriale, Campese 1, Briganti 1 (rig), Galasso. All. F. Silipo

 

Archigen Acicastello: G. Spampinato, Riccioli 2 (1 rig), Faro, Sparacino, Fondacaro, Toldonato 2, Arena, Piazza 1, Paratore, Koopman, Basile, M. Spampinato 2. All. Cannavò

 

Arbitri: Corelli e Luciani

 

Note: 2-4, 3-1, 2-1, 0-1. Uscito per limite di falli Simonetti (B) nel quarto tempo. Espulso nel quarto tempo Basile (A) per perdita di tempo. Nel terzo tempo Toldonato (A) ha fallito un rigore (parato). Superiorità numeriche: Basilicata 3/7 + 2 rigori e Acicastello 4/10 + 1 rigori. Spettatori 100 circa

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI