Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 22 Agosto 2019

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:880 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:3381 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1343 Crotone

Maria Taglioni: 11 diplom…

Giu 24, 2019 Hits:1397 Crotone

Giuseppe Castagnino nomin…

Giu 14, 2019 Hits:1689 Crotone

Giornate Internazionali d…

Giu 13, 2019 Hits:2128 Crotone

Etnapolis: una risata (per la pace) ci resusciterà

risata

 

La crisi ci rende cupi, lo Yoga per la risata ci può resuscitare. Ne sono convinti i promotori del World Laughter Day, celebrato in 72 diversi Paesi del mondo e che la prossima domenica, nello spazio verde davanti al laghetto di Etnapolis,  terranno… lezioni di riso per grandi e piccini.

“Nel corso della giornata – spiega  Diego Ceraulo, presidente della Garuda University,  scuola di formazione di arti e filosofia orientali che ha sede a Tremestieri Etneo – , dedicata alla pace,  si susseguiranno in tutto otto lezioni, quattro di Yoga della risata, riservate agli adulti (alle 10, alle 12, alle 16 e alle 18) e quattro (negli stessi orari) di Yoga per bambini. Le lezioni avranno tutte le durata di circa un’ora e i ragazzini con più di dodici anni potranno partecipare agli stage di Yoga della risata, che attraverso esercizi mirati aiuta a combattere stress e tensioni. Due insegnanti specializzati di Yoga per bambini, si occuperanno invece dei più piccini, intrattenendoli con metodologie giocose basate su visualizzazioni, esercizi corporei, disegni da colorare”.

Nel corso delle lezioni, gratuite, saranno applicate tecniche per esercizi di gruppo, prevalentemente respiratori, che consentono di liberare la cosiddetta risata spontanea.

Il World Laughter Day è stato indetto nel 1998 dal medico indiano Madan Kataria che tre anni prima aveva fondato il primo Club della risata. Oggi i club sono oltre seimila in sessanta Paesi del mondo e lo Yoga della risata, negli Usa e in Europa è diventata una disciplina di gran moda.

La filosofia dello Yoga della risata è basata sul fatto che a ridere non ci si ammala, come da tempo predica Hunter Doherty Adams, meglio conosciuto come Patch, medico statunitense che gira negli ospedali travestito da clown per portare un sorriso soprattutto tra i più piccoli.

“Nel messaggio di Kataria che diffonderemo domenica - spiega Ceraulo – si ricorda come, nonostante le conquiste della scienza, le persone, circondate da un mare di negatività, continuano ad ammalarsi, con frequenza tale che i governi di tutto il mondo fanno fatica a sostenere i costi della Sanità.  Ecco perché lo Yoga della Risata è la soluzione ideale per il benessere fisico, mentale, sociale e spirituale”.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI