Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 24 Gennaio 2022

San Gregorio di Catania - Ispezione Prefettura, riscontro positivo

L'ufficio elettorale della Prefettura-U.T.G, che gestisce l'organizzazione delle diverse consultazioni elettorali (politiche, amministrative e referendarie) e coordina l'attività dei comuni della provincia, svolgendo tutte le operazioni necessarie a garantire il corretto svolgimento delle consultazioni elettorali, ha svolto un’ispezione nella sede degli uffici elettorali del Comune di San Gregorio di Catania che ha avuto esito positivo.

Il Prefetto, vigila sull'applicazione della normativa in materia di elettorato attivo, di anagrafica dei residenti e sulla tenuta delle liste e degli schedari elettorali e anagrafici. Nell'ambito delle funzioni di vigilanza sui Comuni, il prefetto ha disposto quindi un’ispezione, che si è tenuta presso i nuovi locali degli uffici anagrafe ed elettorale di Via Bellini 7, per verificare l'esatta osservanza delle disposizioni di legge in materia elettorale ed assicurare il rispetto della normativa in materia di propaganda elettorale.

L’attività ispettiva ha riguardato, in particolar modo le attività svolte dall'ufficio elettorale in materia di commissioni elettorali circondariale, meccanizzazione del servizio elettorale, approvazione del ripartito delle spese elettorali dell’Ente, anagrafe dei residenti e degli italiani residenti all'estero (A.I.R.E.), Albo dei Presidenti e liste elettorali (schedario, fascicoli ecc.).

Al termine del controllo ispettivo, il Funzionario prefettizio incaricato ha espresso parole di elogio relativamente alla stato degli uffici, dei registri elettorali e anagrafici e inoltre del rinnovamento del personale e delle apparecchiatura informatiche (stampanti, computer, ecc.). È stato quindi specificato che con la nuova sede rispetto ai precedenti locali, che la Prefettura aveva già ispezionato tempo addietro, c’è stato indubbiamente un miglioramento e un conseguente cambiamento positivo dei servizi demografici sia in termine di immagine istituzionale che nella operatività degli stessi.

Merito del cambiamento ottenuto in tempi insperati è certamente di tutti i dipendenti appartenenti all’Area servizi demografici, anagrafe ed elettorale e del capoarea Roberto Avellino, che hanno contribuito in prima persona a migliorare il servizio.

La capacità di rispondere in modo appropriato ai bisogni dei cittadini più esigenti, meglio informati, portatori di interessi sempre nuovi (stakeholer), costituisce una delle priorità e delle sfide maggiori per il cambiamento dell’Amministrazione Comunale di San Gregorio di Catania. L’esigenza, non è soltanto quella di avere servizi di qualità, ma di recuperare la fiducia stessa dei cittadini e di dare nuova legittimazione sociale all’azione pubblica.

«Siamo soddisfatti del risultato ottenuto perché abbiamo fortemente voluto dare una sede più adeguata agli uffici elettorale ed anagrafe, seguendo scrupolosamente le esigenze del cittadino, ma anche per rispondere adeguatamente alle richieste dei dipendenti di avere una sede più idonea – hanno dichiarato il sindaco di San Gregorio di Catania, avvocato Remo Palermo e l’assessore ai servizi demografici Gabriella Greco - Un plauso agli impiegati perché è anche merito loro se tutto si svolge sempre per il meglio. Un ringraziamento al capo area responsabile, dottor Roberto Avellino che ha seguito con particolare attenzione lo svolgimento di tutti gli adempimenti che devono essere resi in questo frangente».

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI