Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:409 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1181 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1916 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1450 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1427 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1396 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1669 Crotone

Business plan, strumento chiave per le imprese

business plan (2)

 

Tra le parole di ambito economico che nei motori di ricerca ottengono più risultati – ancor più di termini gettonati come Irap, Ires o Ticket sanitario – compare “Business Plan”, cioè il piano d’affari, la relazione di un progetto imprenditoriale, la traduzione concreta delle idee aziendali. Si tratta infatti di un argomento di cogente attualità perché strumento indispensabile per chi vuole avviare una nuova impresa, le cosiddette “start up”, o per chi ha necessità di fronteggiare la crisi economica ottimizzando e pianificando gli investimenti. Proprio sulla redazione del business plan l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Odcec) di Catania ha deciso di puntare con un nuovo metodo didattico, il seminario interattivo. Nella giornata di ieri (10 aprile) il presidente Odcec Sebastiano Truglio, ha aperto i lavori del primo corso condotto con l’innovativo sistema formativo. A relazionare l’esperto Alessio Berardino.

«L’attività di assistenza e valutazione dei business plan è una delle funzioni prerogative dei dottori commercialisti – ha affermato il consigliere Odcec Maurizio Stella, coordinatore dei lavori – gli imprenditori scelgono il commercialista come figura di riferimento per pianificare e gestire gli investimenti, i piani di fattibilità, valutare le ristrutturazioni aziendali o i piani di risanamento. Di fronte a questa esigenza di professionalità l’Ordine ha investito sulla formazione degli iscritti, agevolando la partecipazione dei colleghi più giovani. L’interesse manifestato dalla categoria non a caso è stato considerevole. Il corso interattivo – ha concluso – attraverso l’utilizzo di una piattaforma innovativa ed esclusiva ha consentito lo sviluppo del business plan sul web, con un approccio rigorosamente ispirato ai Principi generali di redazione redatti dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed degli Esperti Contabili, permettendo così ai partecipanti di simulare piani integrati tra le dimensioni economica, finanziaria e patrimoniale».

Alla presentazione del seminario erano presenti inoltre il vicepresidente Odcec Mario Indelicato e il tesoriere Giuseppe Grillo.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI