Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 21 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:798 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2618 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2191 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2130 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1723 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1350 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1261 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1513 Crotone

Adrano: si potenzia il servizio per migliorare la raccolta differenziata

L’incontro questa mattina, a Palazzo Bianchi. Riunione tecnica ad Adrano tra l’Amministrazione comunale, la società Ato Simeto-Ambiente e la ditta Dusty, responsabile sul territorio adranita del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Un vertice organizzato con l’obiettivo di rimodulare, ad Adrano, alcuni aspetti dell’attività rifiuti che in città, come negli altri Comuni di Simeto-Ambiente, si basa essenzialmente sulla raccolta differenziata.

“Adrano è tra le realtà fanalino di coda nell’ambito del nostro Ato – afferma il direttore tecnico di Simeto-Ambiente, Carmelo Caruso -. Nonostante abbia raggiunto il 23 per cento di differenziata, risultato sicuramente buono in Sicilia, rispetto al nostro Ambito resta indietro; da qui la necessità di avviare un servizio che ci permetta di recuperare.”

A individuare le azioni da mettere in atto, questa mattina, sono stati il direttore tecnico di Simeto-Ambiente, Carmelo Caruso; il sindaco di Adrano, Pippo Ferrante; l’assessore alla polizia municipale, Gaetano Consoli; il presidente del Consiglio comunale, Pippo Brio; ed i tecnici della ditta Dusty, Antonio Nicolosi e Giuseppe Finocchiaro.

Scatta il cronoprogramma da mettere subito in atto. Diversi gli step, a seconda dell’area di intervento. Si comincia con il mercato ortofrutticolo e bisettimanale, a regime già dalla prossima settimana. Per tutti l’obbligo di effettuare la raccolta differenziata, con gli operatori che verranno inizialmente seguiti da un operatore della Dusty. In vista della novità, già domani mattina, il direttore tecnico dell’ATO, effettuerà insieme ai tecnici del Comune e della Dusty, un sopralluogo al mercato bisettimanale; mentre mercoledì, alle 12, è previsto un incontro con gli operatori del mercato ortofrutticolo.

“Dobbiamo migliorare i risultati fino ad ora raggiunti - – evidenzia il Sindaco, Pippo Ferrante -. Cominceremo dal mercato ortofrutticolo e bisettimanale, per poter poi raggiungere, con il porta a porta, l’ultima porzione di territorio che resta, il quartiere “Ignonilli”, oltre a avviare controlli dove già la raccolta differenziata si effettua. Stileremo un protocollo d’intesa con l’ATO per intensificare i controlli nelle ore serali”.

Per quanto riguarda il quartiere “Ignonilli”, in centro cittadino, dalla prossima settimana partirà il servizio di informazione, con il porta a porta pronto a partire a maggio.

“E’ necessario dare fin da subito una scossa al servizio – afferma il presidente, Pippo Brio -. Siamo convinti che l’attività al mercato ortofrutticolo ed al mercato bisettimanale ci permetterà di raggiungere livelli importanti”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI