Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Etnapolis: marzo all'insegna dello sport e della solidarietà

confstampa scuolasport

 

Quello delle discipline sportive è il filo rosso che lega le iniziative di questo mese di marzo a Etnapolis. Ieri infatti, nel corso di una conferenza stampa nella Direzione della Città del tempo ritrovato, è stata presentata “A scuola di sport”, l’iniziativa che, per i quattro week end di marzo, trasformerà la Galleria in un’enorme palestra nella quale tutti potranno provare a cimentarsi in discipline come lotta, judoju-jitsu, karate, Mga e pattinaggio.

“La manifestazione – ha spiegato il direttore Alfio Mosca – prenderà il via sabato 2 marzo a partire dalle 18 e  contemporaneamente comincerà la festa per lanciare il calendario realizzato dalla Luca Napoli Management. Sarà presentata da Umberto Teghini e Ketty Ranno e avrà come ospiti d’onore il presidente del Catania calcio Antonino Pulvirenti, guest star del calendario nei panni di James Bond, con tanto di smoking e pistola, e Armando del Grande Fratello. Il proventi del gadget andranno all’associazione animalista Pan”.

Le finalità di “A scuola di sport”, sono state illustrate da Salvatore Campanella, olimpionico di lotta e delegato provinciale della Fijlkam e da altri rappresentanti della Federazione: Giovanni Strazzeri, consigliere federale judo, Giovanni Mallia, presidente regionale karate, e Giovanni Puglisi, responsabile provinciale ju-jitsu. Ma anche dal comandante Massimo Ridolfo, coordinatore Mga (Metodo globale di autodifesa) della Guardia Costiera e da Luca Corsaro, presidente dell’Associazione di pattinaggio Paternò in linea. Presente alla conferenza stampa anche Elena Cambiaghi, che con il presidente Carmelo Prestipino ha parlato della Corri Catania.

Il calendario di “A scuola di sport” prevede per sabato 2 esibizioni e dimostrazioni di lotta olimpica. Domenica 3 sarà la volta del judo, sabato 9 del ju-jitsu, domenica 10 ancora della lotta olimpica, sabato 16 e domenica 17 del pattinaggio, sabato 23 del karate e domenica 24 del Metodo globale di autodifesa.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI