Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 13 Novembre 2019

Gravina di Catania - Roberta Giuffrida eletta sindaco dei ragazzi

Immagine 011

 

Roberta Giuffrida, 12 anni, della scuola “G.Nosengo” è il nuovo sindaco eletto dal Consiglio Comunale dei Ragazzi di Gravina di Catania. A coadiuvarla  sarà Ginevra Gazzara,  12 anni, della scuola "T. di Lampedusa", eletta a sua volta vice sindaco. Ad eleggerli è stato il nuovo Consiglio comunale dei ragazzi, in rappresentanza delle scuole elementari e medie gravinesi, insediatosi questa mattina a Palazzo di Città. Prima della votazione il sindaco della cittadina etnea Domenico Rapisarda è intervenuto per portare i suoi saluti all’Assemblea riunita nella sala consiliare del Comune. “Sono accanto a voi – ha detto il primo cittadino – per celebrare questo momento di democrazia. Ringrazio i dirigenti scolastici e tutti coloro che si sono impegnati per rendere possibile quest'esperienza che costituisce per i ragazzi una palestra unica nel suo genere. Imparare da subito che la gestione della cosa pubblica è responsabilità di tutti aiuta la loro crescita e li rende partecipi nella vita delle istituzioni". Compiaciuto anche il Presidente del Consiglio comunale gravinese, Claudio Nicolosi. “Desidero ringraziare i dipendenti comunali per la loro collaborazione che ha reso possibile – ha detto Nicolosi – questa seconda elezione del sindaco dei ragazzi. Speriamo che questa nuova esperienza sia proficua e che le proposte avanzate siano anche realizzabili". Questi i nomi dei componenti il nuovo Consiglio dei ragazzi: Andrea Cable, Ludovica Pagano, Daniele D'Antonio, Sergio Gullotti, Damiano Nicotra, Daniele Garozzo, Martina Gentile, Marco Reale, Mario Mangano, Ginevra Gazzara, Edoardo Palma, Nuvola Cipressa, Antonio Di Bella, Roberta Giuffrida, Roberta Terrana, Giulio Bianca, Gioele Lo Presti, Sephora Sicali, Salvo Pulvirenti, Antoio Grasso. Prima dell'elezione del sindaco i neo consiglieri hanno avanzato le loro proposte da realizzare sia all'interno delle strutture scolastiche, sia nell'ambito comunale. Tutela dell'ambiente, miglioramento delle condizioni degli edifici scolastici e sicurezza stradale, tra i temi più dibattuti.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI