Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 14 Dicembre 2019

San Gregorio di Catania - Il Comune abbatte le barriere architettoniche

Il palazzo comunale rimuove le barriere architettoniche. Grazie ad una serie di lavori che si sono svolti nei giorni scorsi infatti è stata realizzata la rampa per disabili attraverso la quale anche chi non ha una piena mobilità potrà accedere al Municipio. La rampa   per i disabili si trova sulla destra dell’ingresso principale ed è stata realizzata secondo le ultime regolamentazioni in materia. Si tratta di un accesso secondario che sarà dotato di un maniglione che permetterà a chi ha una disabilità di entrare a palazzo municipale assistito dal proprio accompagnatore. È stata quindi attuata la soluzione che permette ad un edificio antico di adeguarsi alle normative del settore. La struttura era vincolante perché antica, ma si è trovata comunque la soluzione di creare questo accesso secondario al fianco dell’ingresso principale: prima  c’era un pulsante di chiamata attraverso il quale il disabile avrebbe dovuto chiamare l’usciere per chiedere aiuto e salire al piano superiore, oggi sono migliorate la condizioni grazie proprio alle presenza della rampa realizzata per accedere  a piano terra. I lavori sono stati finanziati con fondi comunali. Si resta in attesa prima dell’apertura ufficiale di apportare nel corso dei prossimi giorni una serie di accorgimenti che possano completare l’accesso.

“Siamo riusciti a realizzare un camminamento adeguato alle caratteristiche dell’edificio comunale che possa consentire il superamento delle barriere architettoniche da parte degli utenti diversamente abili che a qualsiasi titolo si recano nella sede comunale. – ha dichiarato il Sindaco Avvocato Remo Palermo - L’amministrazione già da tempo era a conoscenza di questa carenza e della necessità di effettuare questo  piccolo e necessario accorgimento e solo per problemi di bilancio non aveva potuto farvi fronte”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI