Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 15 Luglio 2020

Sant’Agata 2013. Stancanelli:”Un grande momento civico e religioso. La Candelora d’oro a Luigi Maina”

“Con grande emozione partecipo per la quinta volta alla presentazione del programma delle celebrazioni Agatine, un appuntamento civico e religioso che impegna tutti a un’assunzione di responsabilità. Per questo riconfermo la grande attenzione del Comune per la legalità nella Festa ribadendo la modalità di scelta dei fornitori tramite evidenza pubblica; tagli ulteriori alle spese dopo la revisione dello scorso anno; un sempre migliore coordinamento tra quanti, a vario titolo, sono impegnati nello svolgimento dei festeggiamenti”. Lo ha detto il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli intervenendo alla presentazione dei festeggiamenti Agatini per il 2013 alla presenza dell’arcivescovo metropolita Salvatore Gristina, del presidente del comitato Luigi Maina e del parroco della Cattedrale Barbaro Scionti e di numerose altre autorità civili e militari. “Proprio perché oltre a quelli già dobbiamo fare ancora passi in avanti –ha detto ancora il sindaco Stancanelli- ringrazio il Prefetto Cannizzo perché ha prontamente raccolto l’invito di convocare quest’anno in anticipo il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica affinchè sia esercitato al meglio quell’indispensabile lavoro preventivo di coordinamento tra forze dell’Ordine, Comune, Chiesa, volontari e naturalmente i devoti che rimangono i protagonisti della Festa stessa, all’interno tuttavia di un sistema di regole e responsabilità che come ha dimostrato l’episodio dei Quattro Canti dello scorso anno ha impedito che una piccola frangia s’imponesse su quanti hanno il compito di sovrintendere”. Durante l’incontro il sindaco Stancanelli, a sorpresa, ha annunciato che la Candelora d’oro per il 2013 andrà al presidente del comitato per i festeggiamenti Luigi Maina:”Ha speso una vita per questa Festa –ha detto Stancanelli- e per questo mi sembra giusto e anche doveroso dare questo riconoscimento a chi onora ogni giorno Sant’Agata con un impareggiabile impegno che dura da oltre sessanta anni al servizio della Città e della sua Patrona”. Un lunghissimo corale applauso ha salutato le parole del sindaco nei confronti di Maina che riceverà il prestigioso riconoscimento sabato 2 febbraio 2013 alle ore 19,30 nell’atrio d’ingresso di palazzo degli Elefanti, contestualmente all’accensione della lampada votiva a Sant’Agata.
Il programma completo è disponibile sul sito www.cattedralecatania.it

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI