Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 23 Marzo 2019

“Sposinlove”, il matrimonio siciliano oltre i confini culturali

allestimento siculo-arabo

 

C’è chi lo interpreta come un suggestivo omaggio alle antiche contaminazioni della nostra isola, chi invece crede in un’elegante apertura all’integrazione culturale delle tradizioni popolari: in qualunque caso l’allestimento del matrimonio siculo-arabo fa parlare di sé all’interno di Sposinlove, l’evento glamour del mondo nuziale che si svolgerà fino a domani, domenica 18 novembre, alla Terrazza Ulisse di Catania.

Lampade orientali e morbide tende, giochi di candele e colori, dirigono i visitatori verso la raffinata scenografia da “riad”, il tradizionale cortile delle abitazioni marocchine con giardino interno: l’attenzione si concentra sul vistoso tavolo centrale dove l’atmosfera è disegnata dal contrasto di orchidee con colorate bacche selvatiche, e dall’accostamento forte dei cristalli della rosa del deserto al buffet di pasticceria tipica siciliana. «Il significato originale di “riad”, prima ancora che la comune accezione di giardino, è quello di “angolo di paradiso” – ha affermato Lucina Campisi, autrice dell’allestimento – qui tutto deve essere curato per dare armonia, proprio come per il giorno delle nozze. L’idea è nata per una sposa siciliana di origini arabe, volevamo che la cornice del suo matrimonio rispecchiasse la sua personalità».

E cosa non è Sposinlove, se non l’angolo di paradiso prediletto dalle coppie siciliane che si apprestano ad accostarsi insieme all’altare? «I Saloni dedicati al grande giorno, nel nostro territorio, sono numerosi e continui nel corso dell’anno – ha commentato il direttore di Eurofiere Alessandro Lanzafame – non esistono però iniziative come Sposinlove che abbiamo un tale fascino e una vetrina così qualificata. Questo è un dato di fatto, non un semplice slogan».

A confermarlo sono gli importanti atelier che portano i loro abiti bianchi sulla passerella dell’Area Eventi: nomi del calibro di Blanco, main sponsor del Salone, Amelia Casablanca e Gemelle Donato. Le loro creazioni sfileranno questa sera a partire dalle 18, con la conduzione di Ruggero Sardo. Ieri sera invece è stato il momento, applaudito da un folto pubblico nonostante la piaggia, di Gabriella Scuto, Novias e Marco Strano.

Altra esclusiva di Sposinlove è la collaborazione con la rivista patinata “White Sposa”, la cui editrice Rita Rabassi guiderà domani sera la giuria di “Un giorno da modella”, l’evento che porterà le future spose della Sicilia sul palcoscenico, in veste di indossatrici professioniste.

Il Salone è visitabile dalle 10 alle 21. L’ingresso è gratuito.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI