Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Aprile 2021

Gemellaggio tra le comunità parrocchiali di San Gregorio e Tremestieri

Una festa tra parrocchiani e concittadini: così in sintesi il passaggio di consegne tra Don Cioffi e Don Paternoster. Da un lato, infatti, Don Franco Cioffi che della Chiesa San Marco di San Marco Evangelista di Tremestieri Etneo è stato parroco per  quattro anni, dall’altro lato Don Mauro Paternoster, che da oltre un mese guida i fedeli della zona sud di Tremestieri e molti sangregoresi legati alla Parrocchia  (per vicinanza territoriale). A consegnare ufficialmente le chiavi della Chiesa è stato  Monsignor Salvatore Gristina, accolto da numerosissimi cittadini. Il nuovo parroco Don Paternoster, adesso guida spirituale della comunità della zona Tivoli di Tremestieri e di quella sud di San Gregorio di Catania, ha già con grande coinvolgimento avviato anche un rapporto di viva collaborazione con i sangregoresi e l’amministrazione comunale del paesino. A dare il benvenuto al nuovo Parroco  per l’immissione in ufficio il padre provinciale degli stimmatini Don Silvano Controne, la dottoressa Annamaria Polimeni viceprefetto di Catania ed il primo cittadino di San Gregorio, l’Avvocato Remo Palermo, che  si è voluto congratulare con il neo parroco.

“Ringrazio sentitamente Don Franco Cioffi per la collaborazione e il prezioso lavoro di questi anni svolto con grande dedizione e generosità in favore dell’assemblea dei fedeli e della comunità dei cittadini ai quali ha sempre riservato una parola di conforto e sostegno. – ha dichiarato Remo Palermo - Auguro al neo arrivato Don Mauro Paternoster di svolgere il ministero parrocchiale in piena condivisione con i fedeli per continuare il percorso di crescita spirituale già consolidato da tanti anni di missione dei padri stimmatini”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI