Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 20 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:386 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1166 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1901 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1436 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1411 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1383 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1654 Crotone

firmata convenzione tra Guardia Costiera ed ARPA Siciilia

convenzione arpa1

 

E' stata firmata oggi a Catania, nella sede della Direzione Marittima della Sicilia orientale, la convenzione tra l'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente (ARPA) Sicilia ed il Comando Generale del corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera.
A siglare l'atto il Dott. Francesco Licata di Baucina, Direttore Generale di Arpa Sicilia e l'Ammiraglio Domenico De Michele, Direttore Marittimo della Sicilia orientale, per il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto.
La convenzione, che ha una durata di due anni, rinnovabile, prevede la cessione in comodato d'uso alla Guardia Costiera di una unità navale, la "Teti", di proprietà dell'Agenzia, che verrà impiegata nella "zona" di giurisdizione, sia dal Corpo delle Capitanerie per i compiti di istituto, che da Arpa Sicilia per l'espletamento dei servizi speciali di ricerca scientifica e tecnologica e per condurre i monitoraggi e le rilevazioni della qualità delle acque marine e costiere.
L'Agenzia contribuirà, con propri fondi, a sostenere i costi di gestione ed esercizio dell'unità in questione, che verra "armata" con militari della Guardia Costiera e dislocata presso la Capitaneria di Porto etnea.
Soddisfazione ha espresso l'Ammiraglio Domenico De Michele, sottolineando come <<la tutela dell'ambiente marino costituisce una delle priorità per il Corpo delle Capitanerie di Porto che, con la firma della convenzione, si arrichisce di un mezzo fondamentale e tecnologicamente avanzato da impiegare nelle acque di giurisdizione>>.
Il Direttore Generale di Arpa Sicilia, Dott. Francesco Licata di Baucina, ha espresso piena soddisfazione <<perchè viene risolta in maniera soddisfacente l'annosa questione delle motonavi Arpa, attraverso la collaborazione tra due Enti Istituzionali Pubblici>>. <<Sono convinto - sottolinea il Dott. Licata di Baucina - che questa collaborazione possa essere proseguita e implementata  nel tempo>>.
Alla firma erano presenti anche il Dott. Antonino Brancato ed il Dott. Gaetano Valastro, rispettivamente Direttori delle Strutture Territoriali Arpa di Catania e Siracusa, la Dott.ssa Maria Luisa Curti della Direzione Generale di Arpa Sicilia, il Capitano di Vascello Alfio Distefano ed il Capitano di Corvetta Roberto D'Arrigo della Direzione Marittima etnea.
Analoga convenzione è stata firmata nei giorni scorsi a Palermo, sempre tra l'ARPA Sicilia ed il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, con la cessione in comodato di altra unità navale di proprietà dell'Agenzia (il "Galatea"), da impiegarsi nelle acque della Sicilia occidentale.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI