Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:413 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1182 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1918 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1451 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1428 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1397 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1670 Crotone

Caltagirone - Avviso pubblico “per la gestione innovativa di cinque importanti immobili”

E' stato prorogato di una settimana (sino alle ore 12 di giovedì 27 settembre) il termine per la presentazione delle domande relative all'avviso pubblico emesso dall'assessorato alla Cultura del Comune di Caltagirone per la selezione di soggetti privati profit e non profit che, beneficiando di aiuti “in de minimis” previsti dall'Unione europea (come contemplato in un decreto dell'assessorato regionale ai Beni culturali in attuazione del programma operativo Fesr 2007/2013), intendano concorrere a “potenziare le filiere produttive connesse al patrimonio e alla produzione culturale e a sostenere i processi di gestione innovativa delle risorse culturali”. Con esso il Comune  si dice pronto a rendere disponibili beni culturali e ambientali della cittadina dopo un'attenta valutazione delle istanze e delle offerte – progetto dei privati interessati. Questi gli edifici individuati: Palazzo Libertini nella parte destinata a museo; Villa Patti – Museo delle ville storiche caltagironesi e siciliane, parco, residenza patronale ed edifici di pertinenza; Fornace Hoffmann; Corte Capitaniale; immobili rurali che si trovano nell’area comunale del bosco di Santo Pietro, la cui destinazione deve essere esclusivamente museo naturalistico e centro accoglienza per turismo naturalistico.

. Le domande, indirizzate a Comune di Caltagirone – Servizio Cultura, via Vittorio Emanuele 37 – 95041, Caltagirone, devono pervenire per posta o consegna a mano. Per informazioni: tel. 0933.41908 – 41910 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

“Si tratta – spiega l'assessore alla Cultura e vicesindaco, Bruno Rampulla – di utilizzare al meglio le occasioni connesse all’utilizzo dei fondi comunitari e di valorizzare edifici di rilievo, sostenendo l’imprenditoria turistica e culturale interessata a promuovere, in sinergia con l’ente locale, interventi sulle infrastrutture culturali e ambientali della città”.

“E’ nostro intendimento – sottolinea il sindaco Nicola Bonanno – valutare con attenzione proposte e iniziative dei privati che possano concorrere alla crescita culturale e a nuove opportunità di occupazione attraverso l’ottimale utilizzo di importanti immobili, tenendo però ben presente il ruolo significativo che l’ente pubblico è chiamato a svolgere”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI