Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

San Gregorio di catania - La stazione dei carabinieri sarà ampliata

L’Amministrazione Comunale di San Gregorio su richiesta della locale stazione del Comando dei Carabinieri ha inoltrato all’ufficio tecnico municipale disposizioni per ampliare l’attuale sede.

Il Comando generale dell’Arma ha infatti stabilito che il territorio di Valverde venga ricompreso nell’ambito della giurisdizione e gestione del Comune di San Gregorio. Pertanto, il territorio di Valverde non dipenderà più dalla stazione dei Carabinieri di Aci S. Antonio, ma sarà accorpato con quella di San Gregorio, con consequenziale trasferimento delle tre unità assegnate. Sarà quindi necessario ampliare gli attuali locali comunali concessi in uso, per costituire un archivio più capiente (che sarà trasferito dall’attuale sede), e dare nuovi spazi logistici di riferimento all’interno della stazione per accogliere il nuovo personale che integrerà quello assegnato. Il vano da adibire ad archivio dovrebbe essere realizzato nel cortile interno della Caserma sangregorese.

Ricevuta la suddetta comunicazione, il Sindaco del Comune di San Gregorio, l’Avvocato Remo Palermo ha inoltrato immediatamente la richiesta per l’adeguamento invitando appunto l’ufficio tecnico dei lavori pubblici  del Comune a predisporre tutti gli atti propedeutici e consequenziali al progetto di ampliamento dei locali attualmente occupati dalla locale Stazione del Comando di San Gregorio.

“È da lato un onore sia per l’Amministrazione Comunale che per il locale Comando dei Carabinieri aver ricevuto questo ulteriore ampliamento, ma è anche un onere per l’Amministrazione che dovrà provvedere in termini ragionevoli ad ampliare i locali esistenti. – queste le parole del Sindaco Palermo sulla questione ampliamento – Tale intervento non dovrà comportare tempi lunghi. – ha aggiunto il Sindaco - Già da subito in occasione del bilancio 2011, si dovranno reperire le somme necessarie affinché si possa provvedere in termini brevi all’adeguamento della suddetta Stazione. Questo, ovviamente darà maggiori responsabilità al Comando della Stazione, su cui graverà un territorio più vasto da controllare con un numero di forze comunque molto limitate. Pertanto, pensiamo vi sia la necessità, anche sotto l’aspetto dell’organico, di chiedere manforte al Ministero della Difesa per far fronte in maniera adeguata a quelli che saranno i futuri ampliati compiti”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI