Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 22 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:803 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1453 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:982 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1680 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2436 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1948 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1939 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1889 Crotone

Test antidroga per i consiglieri? Forse e’ meglio un check–up completo

E’ della scorsa settimana la notizia che il presidente del consiglio comunale di Lecce, rilanciando in qualche modo una proposta del gruppo consiliare “IoSud”, ha chiesto il test antidroga per Sindaco, giunta e consiglieri. Una proposta che ha suscitato clamore e polemiche e che lascia francamente sbigottiti per il populismo  tipico di regimi diversi rispetto a quello democratico e liberale. Davvero l’assunzione di sostanze stupefacenti puo’ segnare il discrimine tra amministratore buono e cattivo? Se cosi’ fosse questo test sarebbe assolutamente insufficiente. Giacche’ se ne discute, pero’, per coerenza con lo scopo dell’iniziativa chiediamo che il consiglio comunale e la giunta siano dotate di etilometro da utilizzarsi all’inizio d’ogni seduta perche’ l’ebbrezza alcolica al pari delle droghe offusca la prontezza di riflessi e la serenita’ di giudizio che ogni buon amministratore dovrebbe avere. Chiediamo anche l’istituzio
ne di
uno schedario farmacologico degli eletti (l’assunzione di farmaci anti depressivi, ansiolitici e simili non altera lo stato mentale delle persone?). Probabilmente sarebbe meglio se si discutesse di trasparenza amministrativa, libera ed integrale trasmissione delle sedute di consiglio, anagrafe pubblica degli eletti e non di boutade propagandistiche buone a risolversi in un nulla di fatto come gia’ accaduto in altri contesti.

Alessandro Gallucci, delegato Aduc-Lecce

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI