Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 26 Novembre 2020

I Club UNESCO della Grecìa Salentina e di Salonicco nel progetto “Intercultura Mediterranea”

INTERCULTURA MEDITERRANEA1

A Lecce e nella Grecìa Salentina nei giorni 26 e 27 giugno si è svolta la terza fase del progetto “Intercultura Mediterranea” ideato e fortemente voluto dall’Associazione Italoellenica di Zollino che da oltre dieci anni promuove l’incontro delle varie componenti culturali che si affacciano sul Mediterraneo.  Hanno collaborato alla realizzazione del progetto l’Associazione Genius Loci di Lecce, il Collegio Greco di Salonicco e i Club UNESCO della Grecìa Salentina e di Salonicco. L’evento ha posto in risalto il grande spessore storico culturale dei “Greci del Sud Italia e della Sicilia” ed ha visto quali straordinari protagonisti gli studenti del Collegio Greco di Salonicco egregiamente diretti dalla Prof.ssa Susanna Athanasaki, che hanno sviluppato il tema in oggetto, ponendo in risalto la necessità da parte delle istituzioni pubbliche e private di porre in essere, con sollecitudine, le necessarie attenzioni per una maggiore tutela e salvaguardia del nostro patrimonio culturale. Di rilievo la parte dedicata all’area ellenofona del Salento dove ancora oggi la popolazione stanziale, soprattutto quella anziana, è solita comunicare in “Griko”. E’ stato posto in risalto lo straordinario valore di questo immenso patrimonio culturale di cui il Club UNESCO della Grecìa Salentina mira ad ottenere il riconoscimento quale patrimonio immateriale mondiale dell’umanità. I lavori hanno avuto una gradevole conclusione in quanto gli studenti del Collegio Greco di Salonicco hanno presentato una performance artistica di lodevole valore, rappresentata da canti e balli della tradizione popolare greca. Un evento questo che ancora una volta pone in evidenza quanto sia importante, sia sotto il profilo culturale, quanto quello dello sviluppo economico di queste aree territoriali, quale la Grecìa Salentina, di una maggiore attenzione da parte delle istituzioni alla tutela e salvaguardia di patrimoni culturali non facilmente riscontrabili in altri territori del nostro stivale. In particolare è stato messo in risalto che un’attenta politica di sviluppo culturale può rappresentare un interessante volano per lo sviluppo economico del territorio. La rilevanza della tematica trattata ha goduto del patrocinio del Comune di Lecce e della Grecìa Salentina. Hanno preso parte ai lavori il sindaco di Zollino l’Avv. Antonio Chiga anche in rappresentanza dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e il consigliere della Fondazione della Notte della Taranta Dott. Francesco Pellegrino.

COLLEGIO SALONICCO PROGETTO GRECI

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI