Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

Manfredonia - La Giunta comunale stanzia fondi per i libri di testo

La giunta comunale presieduta dal sindaco Angelo Riccardi, ha deciso di anticipare l’erogazione dei fondi necessari destinati alle famiglie a basso reddito per l’acquisto di libri di testo del corrente anno scolastico 2011-2012.

Tale misura – ha spiegato il sindaco – si è resa necessaria a causa dei ritardi nell’erogazione dei detti fondi dal Servizio scuola università e ricerca e quindi dalla stessa Regione Puglia, ma anche per non creare ulteriori difficoltà a famiglie già alle prese con seri problemi economici”.

Nella nota sintetica diffusa dalla Regione Puglia si evidenzia come “Per il 2011, a differenza degli anni precedenti, il Decreto Miur di riparto delle risorse tra Regioni e Province autonome è intervenuto soltanto in data 14.12.2011. Tempestivamente la Regione ,con Delibera n.2875 del 20.12.2011, ha adottato il proprio piano di riparto del finanziamento tra i Comuni e lo ha trasmesso al Ministero degli Interni perché rimettesse, come negli anni passati, direttamente ai Comuni le somme loro spettanti. Detto trasferimento diretto, tuttavia, non ha potuto aver luogo, in quanto lo stesso Ministero, per ragioni di chiusura del Bilancio dello Stato, aveva, in pari data, trasferito i finanziamenti in questione alla Ragioneria regionale.

La Regione, tuttavia, ad oggi, non ha potuto trasferire le somme ai singoli Comuni, a causa dei noti vincoli imposti dal Patto di Stabilità 2012. In questi giorni, gli Assessori competenti sono fortemente impegnati a trovare, con l’urgenza del caso, idonea e concreta soluzione al problema.”

Nella vicenda è intervenuta anche l’ANCI Puglia il cui presidente Luigi Perrone ha incontrato gli assessori regionali al bilancio, Michele Pelillo, e al diritto allo studio e formazione, Alba Sasso, per risolvere la questione.

In una nota inviata ai sindaci dei Comuni pugliesi, l’Anci annuncia nuovi incontri con gli assessori di cu innanzi “per individuare dei criteri di erogazione equi del contributo in oggetto. In ogni caso la Regione procederà all’erogazione dei fondi ai Comuni entro la chiusura dell’esercizio finanziario 2012”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI