Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 11 Luglio 2020

Manfredonia - La Consulta Anziani ed Inabili incontra gli operatori territoriali

Lunedì scorso, 28 novembre, il presidente della Consulta Anziani ed Inabili, professor Michele Spinelli, ha organizzato un incontro, svoltosi presso la sede dei Servizi Sociali del Comune di Manfredonia, nel Palazzo ex Ospedale Orsini, al quale sono stati invitati i sindacati pensionati, gli enti e le associazioni che si occupano degli anziani ed operano nel territorio cittadino in loro favore.

 

All'invito hanno risposto i segretari locali della FNP - CISL (Federazione Nazionale Pensionati CISL), SPI - CGIL (Sindacato Pensionati Italiani), UIL Pensionati, i rappresentanti della ASP SMAR (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona), quelli della UNITRE (Università della Terza Età), del Centro Sociale Anziani e della Consulta. L'occasione ha rappresentato un primo, necessario e redditizio, scambio di informazioni e idee sulle problematiche riguardanti la condizione anziana. Tutti i soggetti presenti sono intervenuti fornendo una dettagliata e fedele descrizione sullo stato degli anziani, che si alterna ora a luci ed ora ad ombre, spiegando del loro impegno ed attivismo a favore di una così particolare fascia d'età, ognuno in base alle proprie competenze e possibilità.

 

Si è convenuto, grazie anche alla disponibilità ed alla sensibilità mostrate dall'Assessorato alle Politiche Sociali, sulla bontà dell'aver inaugurato un percorso nuovo. La particolarità e l'originalità di questo percorso risiede nell'attivazione di un metodo di consultazione dal basso, con cadenza periodica, volto a sincronizzare al meglio le energie profuse che altrimenti andrebbero disperse. Un metodo che salvaguarda l'autonomia dei propri ruoli e che permette maggiore efficacia nell'azione propositiva ed in quella di risoluzione delle più disparate problematiche.

 

I prossimi incontri saranno utili per formulare proposte specifiche e, al contempo, esplicitare le azioni congiunte che si dovranno intraprendere con particolare attenzione verso quelle rivolte al coinvolgimento ed alla partecipazione dell'anziano nella vita sociale.

 

Da ultimo, con decisione unanime, si è stabilito di realizzare nel corso del 2012, in una data che verrà stabilita di concerto con l'Amministrazione Comunale, la "Giornata dell'Anziano". Un'iniziativa di cui si provvederà a stabilirne le modalità di svolgimento, oltre che il fine da perseguire, a tempo debito e con l'opportuna tempestività.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI