Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 11 Agosto 2020

Foggia fencing: risultati nel circuito “giovani”

Continua, sempre con risultati confortanti, l’attività del Foggia Fencing-Atheneo di Scherma.

Quattro i ragazzi del club di Viale Pinto che hanno partecipato alla prima prova del circuito nazionale “Giovani”, tenuta a La Spezia.

I migliori risultati sono giunti nella sciabola femminile, con il 6° posto di Martina Criscio e il 9° di Roberta Ciffo. Nella Sciabola maschile, 23° posto per Luca Guascito e 60° per Ciro Tomaselli.

Solo un pizzico di sfortuna ha impedito alla Criscio di riportare un risultato migliore: la talentuosa atleta del Foggia Fencing ha perso 14-15, nei quarti, dalla brava Federica Donati del Club Scherma La Farnesiana Parma, alla fine giunta seconda.

Buona anche la prestazione di Roberta Ciffo che, pur essendo ancora al terzo anno delle cadette e avendo dovuto interrompere a lungo la preparazione lo scorso anno, ha ben figurato nell’impegno di categoria superiore a La Spezia: passati i gironi e il primo turno di eliminazione diretta, ha perso 15-8 l’assalto con la brava Claudia Di Martino del Club Scherma Roma.

Da migliorare le prestazioni dei ragazzi che sono soprattutto alla ricerca di esperienza: da considerare che Cito Tomaselli è ancora al secondo anno della categoria Cadetti e ha gareggiato nella classe d’età superiore.

 

Prontissima l’occasione di riscatto per Martina Criscio e Ciro Tomaselli che sono stati convocati per rappresentare l’Italia nella gara di Coppa del Mondo Under 20 che si svolgerà a Sosnowiec, in Polonia: un risultato di tutto prestigio e un ottimo test per entrambi gli atleti del Foggia Fencing.

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI