Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 22 Gennaio 2022

A Manfredonia un ufficio decentrato della Direzione Distrettuale Antimafia

Un ufficio decentrato della Direzione Distrettuale Antimafia a Manfredonia.

È quanto affermato stamattina dal procuratore nazionale antimafia Piero Grasso, nel corso del convegno ‘Primavera della Legalità 2011’, organizzato presso l’ITC ‘Blaise Pascal’ di Foggia dalla Consulta provinciale degli Studenti.

E la sede sipontina della Dda sarà proprio uno dei due beni confiscati alla mafia. 

Un ottimo risultato per il cammino di lotta alla criminalità intrapreso dalla nostra città, che oggi più che mai diventa sentinella di legalità e di impegno in prima linea per contrastare il fenomeno mafioso sul nostro territorio”, ha dichiarato soddisfatto il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi.

Dopo un intervento a forte valenza sociale, come l’aver destinato uno dei beni confiscati ad area polivalente di pronta emergenza sociale, in favore di persone senza fissa dimora, immigrati o soggetti fragili –ha continuato il sindaco-, giunge favorevole anche questa destinazione d’uso del secondo immobile, che andrà a rafforzare il coordinamento investigativo della Capitanata”.

Nell’ufficio decentrato della Dda di Manfredonia lavoreranno due o tre sostituti procuratori, tra cui anche Giuseppe Gatti, attualmente in forza alla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI