Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 24 Novembre 2020

Baseball Club Foggia raggiunge i play off

AZIONE DI GIOCO VS ANZIO

 

“Ad inizio anno l'obiettivo era quello di una salvezza sicura cercando di ben figurare all'esordio assoluto in serie A. Dopo 20 giornate arriva la matematica partecipazione ai play-off scudetto con 4 giornate d'anticipo rispetto alla fine della regular season”. È raggiante il manager Salvatore Strippoli al termine della doppia sfida con Viterbo che ha visto il sodalizio dauno raggiungere i playoff scudetto alla prima partecipazione al campionato di Serie A Federale.

“Adesso il cuore oltre l'ostacolo – prosegue - per provare a prendere il Padule 2° in classifica”. Non si ferma, quindi, nonostante il prestigioso risultato già ottenuto ma guarda avanti.

GARA 1 – La prima sfida vede i foggiani pronti a battagliare per il raggiungimento dell’obiettivo sopra-citato. Subito 0-3 ai primi due inning, poi i laziali provano la ripresa, ma al quarto gioco si chiude 2-5 per Foggia. La gara si gioca sul filo di lana fino alla fine quando, al termine del nono inning, la situazione era 7-7. Inning supplementari fino al dodicesimo, quando per regolamento si gioca con 2 out e con 2 basi piene. Pompilio e Zappone decidono il match a favore dei dauni 7-9 ed è l’apoteosi con la conquista del meritato obiettivo.

GARA 2 – La seconda sfida, terminata 8-0 per i laziali, è più frutto di un ampio turnover applicato dal tecnico foggiano, che ha lasciato spaio a molti giocatori meno impiegati, lasciando a riposo i più carichi di lavoro.

Domenica prossima turno di pausa, poi di nuovo in campo proprio contro la seconda della classe, Padule.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI