Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 25 Febbraio 2021

Manfredonia - ‘Alla ricerca della città verde’

Come spiegare ai ragazzi i problemi dell’ambiente che ci circonda?

Uno dei modi migliori è raccontare, magari una storia movimentata che, con leggerezza, affronti le principali questioni del nostro tempo. E le restituisca così come sono realmente, difficili, piene di errori, ma anche di idee e invenzioni…

Un bel libro, magari ‘Alla ricerca del pianeta verde’ di Danilo Bonato, per “discutere con i ragazzi dei problemi ambientali, cercando di farlo in modo serio, approfondito e, allo stesso tempo, divertente. Perché capire i meccanismi straordinari che regolano il mondo in cui viviamo è un’avventura affascinante”.

Parlare di sostenibilità ai più giovani e farlo in maniera chiara è una sfida che il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, ha voluto raccogliere. E lo ha fatto invitando Danilo Bonato, scrittore e manager attento alle questioni ambientali, e organizzando insieme una due-giorni di workshops per gli alunni delle scuole medie della città.

Temi importanti come il rapporto tra popolazione e cibo, l’acqua, l’inquinamento, i cambiamenti climatici e la povertà, l’energia e i rifiuti diventeranno occasione di dialogo tra piccoli e grandi, uno spazio in cui ciascun adulto potrà riappropriarsi del ruolo di guida per una generazione che dovrà superare un passaggio cruciale, scandagliando modi e maniere per ottenere una città verde”, afferma il primo cittadino Riccardi.

I workshops ‘Alla ricerca della città verde’, dunque, si svolgeranno presso il Laboratorio Urbano Culturale ‘Peppino Impastato’ nei giorni 24 e 25 marzo 2011 in due fasce orarie, alle 9.00 e alle 11.00.

Danilo Bonato, insieme con il Professor Green e il supereroe Capitan Saetta, i due protagonisti del libro, condurrà gli studenti in un viaggio fantastico e pieno di sorprese in giro per il mondo, dall’Europa alla Cina, dall’Africa al Sud America, che si concluderà con un vero e proprio... colpo di scena!

Pianeta verde parla di situazioni reali e di storie vere –spiega l’autore-. Tutti i dati contenuti nel libro sono tratti da fonti scientifiche autorevoli, anche se vengono proposti in modo ironico e divertente dai personaggi di fantasia che ho creato. Con l’obiettivo di raccontare cosa succede alla nostra Terra mantenendo un equilibrio tra rigore scientifico delle informazioni e divertimento per il lettore”.

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI