Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Agosto 2019

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:872 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:3357 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1337 Crotone

Maria Taglioni: 11 diplom…

Giu 24, 2019 Hits:1392 Crotone

Giuseppe Castagnino nomin…

Giu 14, 2019 Hits:1684 Crotone

Giornate Internazionali d…

Giu 13, 2019 Hits:2121 Crotone

XXIII Campionati italiani di karate: bronzo per il foggiano Giuseppe Eronia

Il M° Cosimo Leone con l’atleta Giuseppe Eronia

 

Il karate foggiano in primo piano al PalaFijlkam del Centro Olimpico Federale di Ostia Lido, dove si è svolto il XXVIII campionato italiano di kumite della categoria cadetti (16.17 anni).

Presenti alla gara oltre 250 tra i migliori atleti nazionali che, dopo avere superato lo scoglio delle qualificazioni regionali, si sono confrontati per il primato nazionale.

Una bella prova quella del karateka foggiano della Asd “LEONE” Giuseppe Eronia che, sotto la sapiente guida del Maestro Cosimo Leone, ha conquistato un ottimo terzo posto perdendo in semifinale con il vincitore del titolo l’atleta campano Davide Pagano, il quale mesi addietro perse contro lo stesso Eronia ai campionati italiani a rappresentative regionali; entrambi gli incontri finirono con un punteggio di parità (0-0) e decisi solo all’hantei (giudizio arbitrale a bandierine).

Il Maestro Cosimo Leone ha dichiarato: “Giuseppe Eronia aveva tutte le carte in regole per vincere il campionato italiano, ma non si può pretendere il massimo della forma per un anno intero; peraltro nei mesi di luglio e agosto l’atleta ha lavorato duramente per gareggiare alla fine dell’estate all’internazionale di Lignano Sabbiadoro dove ha conquistato un argento. Inoltre, a settembre, ha partecipato ai seminari con la nazionale giovanile di karate e, dopo tre giorni consecutivi di estenuante allenamento, si è ritrovato impegnato in questi campionati italiani ai quali, purtroppo, è giunto febbricitante”.

Il risultato conseguito sul tatami capitolino ha consentito a Giuseppe Eronia di ottenere ben otto punti che, aggiunti ai precedenti, lo portano a 42 punti utili a mantenere il primo posto nel ranking della Nazionale italiana giovanile, distaccando l’atleta Pagano, secondo in classifica, di ben otto punti.

Non resta che attendere con ansia la convocazione di Giuseppe Eronia, quale rappresentante azzurro, per gli imminenti campionati del mondo di Guadalajara che si svolgeranno in Spagna dal 7 al 10 novembre.

Un grosso in bocca al lupo da parte del Maestro Leone a Giuseppe Eronia ed a tutti gli altri atleti - pugliesi e non - che parteciperanno ai prossimi mondiali.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI