Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 29 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1083 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1574 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1094 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1798 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2558 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2059 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2050 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:2004 Crotone

Manfredonia a due ruote

bikesharingFB01

 

Il Comune di Manfredonia e l’Amministrazione Provinciale hanno attivato il servizio di noleggio biciclette che consiste nella possibilità di prelevare il mezzo in una delle otto postazioni previste per tale servizio, riconsegnandolo nella stessa postazione in base alle proprie necessità.

Per utilizzare le biciclette è necessario entrare in possesso dell’apposita chiave codificata che, inserita nel dispositivo presente nella rastrelliera, permette all’utilizzatore di sganciare la bicicletta. La chiave resta alloggiata nel dispositivo della rastrelliera, al fine di consentire l’individuazione di chi sta utilizzando il mezzo. Un monitoraggio, che viene effettuato per ogni postazione anche attraverso l’utilizzo delle telecamere di sorveglianza, necessario per appurare le eventuali infrazioni sui tempi di utilizzo del mezzo a due ruote, per esempio, oppure per verificare i possibili danni arrecati al mezzo.

Queste le otto postazioni e la distribuzione delle 48 biciclette a disposizione di quanti ne faranno richiesta presso l’Ufficio Bici, attivato presso la sede Comunale di Palazzo San Domenico e che riceve al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12:

1. Largo Diomede: 8 bici;
2. Piazza A. Galli (presso Tribunale): 4 bici;
3. Corso Manfredi angolo Via dell'Arcangelo: 4 bici;
4. Piazza del Donatore: 4 bici;
5. Viale Michelangelo (nei pressi capolinea TPL): 4 bici;
6. Viale Kennedy: 8 bici;
7. Piazza della Libertà (presso Stazione ferroviaria): 8 bici;
8. Piazza Marconi: 8 bici.

Da sottolineare che è stata modificata l’ubicazione di una delle rastrelliere ed il motivo è presto detto, manco a dirlo. Nei giorni scorsi, prima ancora che partisse il servizio, la postazione che era stata individuata in Via dei Bizantini angolo Viale degli Iris è stata fatto oggetto di vandalismi così gratuiti e violenti da mettere fuori uso due biciclette su quattro. Si è così ritenuto opportuno far rimuovere l’infrastruttura e collocarla in nuovo sito, individuato in Piazza del Donatore: un’area più frequentata tanto da persone quanto dagli organi di vigilanza. L’Assessore Varrecchia, contestualmente, ha provveduto ad effettuare apposita segnalazione alle forze dell’ordine.

La chiave codificata per l’utilizzo della bicicletta pubblica, con validità massima di un anno, può essere ritirata presso l’Ufficio Bici previo versamento di € 32,00, da effettuarsi presso l’Ufficio Economato del Comune di Manfredonia: € 12,00 a titolo di rimborso una tantum per le spese che l’Amministrazione Comunale sostiene per il servizio di bike sharing, € 20,00 a titolo di cauzione per l’uso della chiave, che verranno restituiti all’utente, previa restituzione della chiave codificata, quando non desidererà più usufruire del servizio.

“Dopo l’inizio della ZTL nel centro storico vogliamo continuare a dare una decisa svolta in tema di mobilità urbana. Ora a Manfredonia – commenta il Sindaco, Angelo Riccardi - abbiamo otto postazioni per le biciclette dislocate sul territorio comunale. Noi crediamo nella mobilità sostenibile in città”.

Per poter accede al servizio l’utente deve innanzitutto aver compiuto i 18 anni di età. Nell’apposito disciplinare è previsto che la bicicletta può essere utilizzata esclusivamente all’interno del territorio comunale e che deve essere parcheggiata nella stessa rastrelliera dalla quale è stata prelevata e nelle medesime condizioni in cui è stata prelevata. L’utente non potrà tenere la bicicletta per più di 4 ore al giorno e l’intervallo di tempo di utilizzo del servizio va dalla 8 alle 24 di ogni giornata.
“I benefici di un sapiente utilizzo delle bici - la constatazione dell’Assessore Antonella Varrecchia - sono tanti: dalla riduzione dell’impatto ambientale del traffico in città, in termini di inquinamento atmosferico ed acustico, al miglioramento dell’efficienza della viabilità, per giungere al decongestionamento dal traffico motorizzato ed il conseguente aumento della sicurezza stradale. La bici è stata il mezzo di trasporto preferito dei nostri nonni: economica, solida, facilmente riparabile, non richiede grandi spazi per essere parcheggiata, né chissà quali abilità per essere guidata. Riprendiamoci i nostri spazi e la nostra città, facciamolo sulla sella di una bicicletta ed insegniamo ai nostri figli quanto è bella Manfredonia osservata e vissuta su due ruote”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI