Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 12 Agosto 2020

Manfredonia - Due giorni di lettura della città

Il filo conduttore è quello del libro, dell’invito alla lettura e alla scoperta degli autori nostrani. Ma il progetto è più lungimirante. Punta a provocare una riflessione la più allargata possibile su Manfredonia, sul recupero della sua identità vocazionale andatasi diluendo in mille rivoli dei quali se ne é persa anche la traccia, a leggere tra le righe di una città che esprime tante realtà che non riescono ad andare al di là di un abbrivio più o meno condiviso, a ritrovare il bandolo di uno sviluppo che corre sulle vie del mare come quelle di terra, senza che riescano ad imprimere quella svolta decisiva alle sorti di questo territorio. A ripensare la città nei suoi impeti più spontanei e naturali, andando oltre le apparenze.

In sintesi “LeggereManfredonia”: l’etichetta della proposta-invito messa in campo da un pool di sodalizi quali l’Associazione Se.Di.Ci. (Servizi Diritti al Cittadino), l’agenzia di comunicazione Idea D.o.c., l’Associazione Manfredonia24. A patrocinare l’iniziativa il Comune di Manfredonia, la Provincia di Foggia, la Regione Puglia. Le collaborazioni di una serie di imprese espressione attiva della città che lavora.

Una idea di fondo realizzata attraverso una serie di manifestazioni che si svilupperanno sabato 14 e domenica 15. “Una due giorni – ha spiegato il Presidente di Se.Di.Ci. Antonio Prencipe nella presentazione della manifestazione – durante i quali sarà sollecitato il confronto tra la ricchezza culturale locale, i linguaggi della contemporaneità e le contaminazioni dei generi, ma anche il dibattito caratterizzato da curiosità, ricerca, progettualità, creatività Una sfida continua avvincente e proficua”.

Una manifestazione di largo respiro. “Un evento culturale e imprenditoriale – evidenzia Simona Dado di Manfredonia24che vuole investire in conoscenza ponendo al centro il libro non solo come riferimento letterario ma anche come veicolo per l’arte, la musica, la gastronomia”. “LeggereManfredonia 2012 è il numero zero – annota Antonio De Michele di Idea D.o.c.con l’ambizione di far diventare la manifestazione come uno degli appuntamenti culturali più prestigiosi quanto meno della Capitanata”.

Alquanto nutrito il programma che sarà illustrato sabato alle 19 nel chiostro del Municipio, nella prefazione cui parteciperanno il Sindaco Angelo Riccardi, il Presidente della Provincia di Foggia Antonio Pepe, il Presidente del Gal DaunOfantino Michele D’Errico, il Presidente di Se.Di.Ci. Antonio Prencipe.

Prosa e poesia faranno da filo conduttore, ma in programma anche teatro, documentari, musica, recital, danza, incontri con autori e opinionisti. Non mancheranno le degustazioni di prodotti tipici della cultura gastronomica del territorio. 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI