Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 24 Novembre 2020

Manfredonia aderisce al Patto per la sicurezza provinciale

“Il tema della sicurezza urbana è una componente essenziale della qualità della vita ed è molto sentita dall'intera collettività pur compreso ma non coincidente con quello dell'ordine e della sicurezza pubblica. E’ una componente essenziale della qualità della vita, alla cui base vi è la rete dei valori e dei servizi che contribuiscono a definire l'identità civica nella quale si riconosce la comunità locale. L'esigenza di maggiore sicurezza non può trovare risposta soltanto con gli interventi delle Forze dell'Ordine ma necessità di un coinvolgimento stretto delle Amministrazioni con gli Organi Provinciali di Pubblica Sicurezza”.

Il Sindaco, Angelo Riccardi, principia così la relazione che accompagna la proposta di delibera di giunta per l’adesione al Patto per la sicurezza tra Prefettura di Foggia, Provincia di Foggia e i Comuni dell’area garganica la cui firma avverrà venerdì 6 luglio alle ore 9.30 presso la Prefettura di Foggia, alla presenza del Ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri. Per il Comune di Manfredonia sottoscriverà il documento il vice Sindaco, Matteo Palumbo.

L’iniziativa di un Patto tra gli enti del territorio provinciale è dello stesso Ministro Cancellieri il quale, con una apposita direttiva ai Prefetti, ha posto l’accento sulla necessità di “promuovere forme di collaborazione tra Prefetti, Presidenti delle Province e Sindaci, finalizzate ad assicurare un più intenso ed integrato processo conoscitivo delle problematiche emergenti sul territorio, attraverso la sottoscrizione di specifici patti per la sicurezza”.

Nell’aderire al Patto per la sicurezza, il Sindaco Riccardi ha evidenziato come “Le realtà urbane dei Comuni hanno come fattore accomunante situazioni di disagio che richiedono interventi non solo dal punto di vista sociale e culturale, ma anche azioni coordinate di intervento tra le forze di Polizia e la Polizia Municipale. Particolare rilevanza per garantire la sicurezza dei cittadini e la prevenzione dei fenomeni criminosi hanno le iniziative di diffusione della cultura della legalità, di riqualificazione del territorio con la valorizzazione delle realtà associative, culturali e sportive”.

“La sottoscrizione del Patto per la sicurezza – ha affermato il Sindaco - rappresenta una valida forma di collaborazione tra enti locali per il rafforzamento delle condizioni di sicurezza e di legalità”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI