Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 18 Aprile 2021

San Vito dei Normanni - Ultimo appuntamento musicale del Barocco Festival ‘Leonardo Leo’

Per l’ultimo appuntamento musicale, il Barocco Festival Leonardo Leo torna a San Vito dei Normanni.

Sarà il Chiostro dei Domenicani ad ospitare mercoledì 5 settembre, alle ore 21:00, il concerto “Il Trionfo dell’onestà”, un suggestivo viaggio sonoro nel genere poetico-musicale della Serenata.

Protagonisti della serata, Veronica Lima soprano, Valentina Vitti soprano e l’Ensemble Les Eléments.

 

Il gruppo Les Eléments è composto da musicisti che si sono formati sotto la guida dei docenti più apprezzati in campo internazionale nel campo della musica antica. I suoi componenti hanno collaborato a diversi prestigiosi ensembles, hanno partecipato a festival e rassegne in varie nazioni e hanno registrato, anche da solisti, per K617, Naïve, Opus 111, Tactus, Bongiovanni. Fin dalla sua fondazione il gruppo ha la sua guida artistica nel flautista Piero Cartosio.

 

Formatosi sotto la guida dei migliori docenti europei di flauto dolce: Edgar Hunt, Ferdinand Conrad, Kees Boeke e, per il flauto traverso, Angelo Faja, Cartosio è stato vincitore del II premio assoluto ex-aequo (I premio non assegnato) al I Concorso Nazionale di Flauto Dolce “Città di Viareggio”. Nella sua attività concertistica e nelle incisioni ha collaborato con Rinaldo Alessandrini, Alfredo Bernardini, Alan Curtis, Gabriel Garrido, Roberto Gini, Skip Sempé, Andreas Staier, si è esibito per importanti festival e rassegne in diversi paesi europei, ha diretto diversi programmi di cantate di J.S. Bach e Telemann con la partecipazione, fra gli altri, di Rossana Bertini, Elena Biscuola, Gabriella Costa, Carlo Lepore, Veronica Lima e Marianna Pizzolato. Direttore artistico di diverse rassegne di musica antica, nel 2009 è stato membro della giuria del I Concorso Nazionale di Flauto Dolce, indetto a Padova dalla sezione italiana della European Recorder Teachers Association. Si dedica anche alla musica contemporanea ed elettronica con il flauto dolce e ha realizzato prime esecuzioni assolute.

 

Diplomata in canto lirico, laureata in Discipline della Musica con una tesi sul Lied tedesco, Veronica Lima ha tenuto, e tiene, in tutta Italia concerti operistici, di musica sacra e da camera, sia da solista sia in diverse formazioni. Nel 2009 ha interpretato celebri arie pucciniane nello spettacolo “Puccini Off” di Francesco Micheli al Teatro Massimo di Palermo, istituzione per la quale ha successivamente rivestito ruoli solistici per le stagioni operistiche 2009, '10 e '11 nel Rigoletto di Verdi, Die Gezeichneten di Schreker, The Greek Passion di Martinu. Avvicinatasi al repertorio antico, collabora con il gruppo Les Eléments col quale si è fra l’altro esibita per la LX stagione di concerti dell’Accademia Filarmonica di Messina e per la XX edizione della rassegna “Palermo Musica Antica”, interpretando il ruolo di Venere nella Serenata di Alessandro Scarlatti Venere, Amore e Ragione (Cd Discantica 209). Con l’Ensemble guidata da Piero Cartosio, nel ruolo di Belinda, ha portato in tournèe nel 2011 Dido and Aeneas di Henry Purcell.

 

Valentina Vitti inizia giovanissima il suo percorso vocale nel Coro di Voci Bianche del Teatro Massimo di Palermo. Nel 2007 si diploma in canto lirico sotto la guida di Nina Alessi presso il Conservatorio “V. Bellini” di Palermo, nel 2004 vince l’XI edizione del Concorso Internazionale “Di Stefano, i giovani e l’opera” e debutta nel ruolo di Barbarina ne Le Nozze di Figaro di Mozart. Finalista alla 59° edizione del Concorso As.Li.Co. per giovani cantanti lirici d’Europa, ha debuttato il ruolo di Despina nel Così fan tutte di Mozart nei teatri del circuito lombardo. Ha cantato per il Teatro Massimo di Palermo Persèe et Andròmede di Ibert, al Teatro Massimo Bellini di Catania Hänsel und Gretel di Humperdinck, al Teatro Manoel di Malta Il matrimonio segreto di Cimarosa e Il Barbiere di Siviglia di Rossini, al Teatro Antico di Taormina Elisir d’amore di Donizetti. Ha inoltre interpretato Elvira ne L’Italiana in Algeri di Rossini al Teatro Sociale di Como, Adina ne L’Elisir d’amore di Donizetti e in Elektra di R.Strauss con l' Orchestra Sinfonica Siciliana, Sandrina ne La Cecchina o la buona figliola di Piccinni al Teatro Verdi di Sassari e Lesbina ne Il Filosofo di campagna di Galuppi a Udine.

 

Come per tutti gli appuntamenti del Barocco Festival, il concerto “Il Trionfo dell’onestà - La serenata” è ad ingresso gratuito.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI