Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 16 Luglio 2020

I Maestri Artigiani per il rilancio delle imprese

Il patrimonio di conoscenza dei “maestri” come nuovo patto per il rilancio di tutte le imprese pugliesi. E l’apertura di scuole di artigianato per la moda e per la meccanica. Questi i contenuti della “Giornata dell’Artigianato pugliese”, giunta alla sua cinquantasettesima edizione. Quest’anno, per celebrare i 150 anni dell’Italia unita, la Confartigianato Puglia riflette su “il ruolo dell’artigianato come fattore di sviluppo economico e di coesione sociale in Puglia”.

«Quando il tessuto di piccole e medie imprese si depaupera - ha osservato Gianfranco Viesti, presidente della Fiera del Levante - cioè negli anni ’70, viene meglio la spinta propulsiva del dopoguerra. Un “motore” che deve essere recuperato. Compito della Fiera è quello di “coccolare” e far vivere meglio anche le imprese artigiane».

A rappresentare il Comune di Bari Annabella De Gennaro, assessore all’Artigianato, che ha sottolineato il valore sociale delle imprese artigiane. Sul solco del suo intervento il presidente della Camera di Commercio di Bari Alessandro Ambrosi, che ha ricordato che «la piccola impresa deve assumere valore al di là del profitto, creando un accordo con il mondo dell’industria per superare il momento di difficoltà che tutti vivono. Secondo me esiste un collegamento tra i pochi “maestri” rimasti e l’alto tasso di disoccupazione».

«Occorre recuperare la conoscenza delle mani- dice Francesco Schittulli, presidente della provincia di Bari- che è il vero motore del nostro Paese. Una volta gli artigiani toglievano i giovani dalla strada, e credo che con un opportuno sostegno alla formazione, possono ambire a recuperare questo alto valore sociale».

All’incontro, guidato dal presidente dell’ordine dei giornalisti Paola Laforgia, hanno partecipato Loredana Capone, vicepresidente della Regione Puglia, Francesco Sgherza, presidente della Confartigianato pugliese, Cesare Fumagalli, segretario generale Confartigianato, Giulio Sapelli, dell’Università di Milano.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI