Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 16 Luglio 2019

Comunicare le istituzioni per “accorciare le distanze” dai giovani

Imparare, gestire e padroneggiare la comunicazione, la prima e più spontanea attività eminentemente umana: all’universo dei giovani ed all’affascinante mondo della mediazione è dedicata la “Giornata della comunicazione” celebratasi alla Fiera del Levante di Bari.

Il focus principale è incentrato sul miglioramento della conoscenza delle attività del Consiglio Regionale della Puglia da parte dei futuri professionisti della comunicazione. Con questo dichiarato intento sono stati organizzati, infatti, quattro workshop formativi sulla comunicazione pubblica e politica, coordinati dalla “Teca del Mediterraneo”, Servizio biblioteca e Comunicazione istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia.

Il ruolo strategico della comunicazione interna, la legislazione della comunicazione, i diritti dei cittadini e i doveri dei comunicatori, i protagonisti della comunicazione politica e istituzionale, le strategie e gli strumenti di comunicazione integrata, la comunicazione scritta e gli uffici stampa sono stati gli argomenti trattati durante la Giornata della Comunicazione in Fiera.

Nel quadro dell’iniziativa sono stati protagonisti i giovani studenti interessati agli aspetti strategici e operativi della comunicazione nelle organizzazioni private e pubbliche. Esempi pratici, testimonianze e ampi spazi dedicati alle domande dei partecipanti sono stati introdotti da Daniela Daloiso, dirigente del Servizio comunicazione istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia.

Tra i relatori Stefania Chionna, docente a contratto dell’Università di Bari, che ha illustrato una sezione teorica dedicata all’analisi degli aspetti strategici e operativi della comunicazione nelle organizzazioni private e pubbliche, focalizzandosi sul concetto di comunicazione integrata, strategie competitive e strumenti.

Domenico Giotta, direttore del Corecom Puglia, si è occupato di legislazione della comunicazione, facendo una rapida carrellata sulle Autorità indipendenti, la tutela dei minori, il pluralismo politico e sociale e la pubblicità. Eugenio Iorio, dirigente del servizio Comunicazione istituzionale della Giunta Regionale, ha proseguito con l’analisi delle figure professionali e delle competenze e delle responsabilità, con cenni ai protagonisti della comunicazione politica e istituzionale.

Sul modello di comunicazione del Consiglio Regionale della Puglia, in particolare sulla gestione dei rapporti con la stampa, hanno riportato al pubblico le loro testimonianze gli esperti in comunicazione Arcangelo Tedone, Giulia Murolo e Francesco Lillo, capoufficio stampa del Consiglio Regionale della Puglia, concludendo la giornata con riflessioni sulla comunicazione di marketing e le aree operative delle Relazioni Pubbliche. Alla comunicazione l’arduo compito di identificare, gestire e valorizzare conoscenze, abilità, competenze diffuse e specialistiche, veicolando informazioni complete, obiettive, imparziali ed equilibrate. È necessario, a parere degli esperti intervenuti, diffondere la cultura della comunicazione, dal dialogo alla riflessione, dalla descrizione alla narrazione.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI