Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 26 Marzo 2017

Inugurata la V edizione di Levante Prof

Levante PROF, la fiera internazionale specializzata nella filiera del grano (panificazione, pasticceria, pizzeria e pasta fresca), gelateria, birra, vino, bar, ristorazione, confezionamento & hotellerie, organizzata da DMP Srl di Roma, ha aperto oggi i battenti nel nuovo  padiglione della Fiera del Levante di Bari. Ad inaugurare la rassegna Antonella Bisceglia, commissaria dell’Ente, Carla Palone, assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Bari, Alessandro Ambrosi, presidente della Camera di Commercio di Bari, ed Ezio Amendola, organizzatore della mostra.

Sono oltre 300 le aziende provenienti da tutto il territorio nazionale e dall’estero, che si presentano su un'area di circa 16 mila metri quadri, non solo per mettere in vetrina le novità su materie prime, ingredienti, prodotti, impianti, attrezzature, arredamento, servizi per gelateria, pasticceria e panificazione artigianali, e prodotti per la ristorazione, ma anche per fare formazione e frequentare corsi di aggiornamento sul mondo dell’alimentazione e dell'alta professionalità.

Tra gli eventi in programma fino al 15 marzo, quando si concluderà la rassegna, laboratori di gelateria a cura di Nicola Netti, Maestro gelatiere e presidente Federazione Italiana Gelatieri (FIG); degustazioni di Coloribo - colori da mangiare, un progetto di cucina cromatica tra tradizione e innovazione a cura dell’artista-chef barese Bice Perrini; dimostrazioni creative di pasta di zucchero a cura delle campionesse mondiali di cake design Loredana Atzei e Marzia Caruso, in programma il 12 marzo; il talent Master Pizza Champion, dedicato ai pizzaioli professionisti, in programma il 13 marzo; il concorso internazionale di gelateria "Un gelato per tutti, un gelato gluten free!”, il seminario “Il made in Italy nei Paesi di fede islamica: opportunità e vantaggi della Certificazione Halal”, il Campionato Europeo di Pizza Senza Frontiere e il workshop su decorazioni per torte a cura della cake designer pugliese Marisa Discipio, in programma il 14 marzo; dimostrazione di dolci siciliani a cura del Maestro pasticcere e gelatiere Giuseppe D’Amico e laboratori sul “Pasticciotto leccese” a cura del Maestro pasticcere Enzo Nobile, in programma il 15 marzo. A questi si aggiungono, giornalmente, show cooking d’autore organizzati da METRO Italia Cash e Carry SpA in collaborazione con Associazione Cuochi Baresi e FIG, dimostrazioni di impasti per panificati, pizze e focaccia barese, e corsi professionali di degustazione e preparazione del caffè.

«Sono molto felice di inaugurare questa specializzata – ha detto l’assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Bari, Carla Palone -  che rappresenta un evento di qualità e di grande interesse per il nostro territorio. Queste manifestazioni portano notevoli ricadute sul territorio, non solo a livello economico ma anche e soprattutto per l’immagine della città»

«Le quattro giornate di fiera – ha dichiarato Antonella Bisceglia, Commissaria dell’Ente - si preannunciano nel segno del successo come le passate edizioni. Del resto, sin dalle prime ore del mattino, è stato registrato un notevole afflusso di visitatori. La specializzata, infatti, incontra un forte interesse da parte degli espositori e degli operatori del settore soprattutto per il format, anticiclico rispetto alla situazione economica generale e a quella delle fiere in particolare.» 

«Obiettivo di questa manifestazione - dichiara Ezio Amendola, organizzatore di Levante PROF - è di continuare ad essere il più importante appuntamento fieristico del Mezzogiorno sul settore dell’Horeca. Con un aumento di visitatori previsto per quest'anno rispetto alla passata edizione - aggiunge              Amendola - Levante PROF offre una spinta sempre più internazionale alla tradizione italiana, professionalizzando i piccoli produttori di qualità attraverso workshop e corsi di formazione, e offrendo, a buyer stranieri,  opportunità di confronto tra piccole e grandi aziende.»

L’ingresso alla rassegna (dalle ore 10 alle ore 19) è riservato agli operatori del settore (costo del biglietto intero € 15,00 ridotto € 3,00).

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI