Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 01 Maggio 2017

"Black Island"…

Apr 20, 2017 Hits:313 Crotone

"Maria Taglioni…

Apr 20, 2017 Hits:337 Crotone

A San Leonardo di Cutro s…

Apr 18, 2017 Hits:386 Crotone

Wecar Crotone perde in ca…

Apr 12, 2017 Hits:459 Crotone

A gonfie vele il gemellag…

Apr 04, 2017 Hits:773 Crotone

Santa Spina a Umbriatico…

Apr 01, 2017 Hits:699 Crotone

Alberobello: Presentato il cartellone degli eventi natalizi

Un cartellone natalizio promosso dall’Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo del Comune di Alberobello con la collaborazione delle principali associazioni cittadine e delle eccellenze presenti sul territorio Alberobellese e pugliese in generale. Un percorso di co-progettazione, tra pubblico e privato, attraverso cui la Capitale dei Trulli consolida la sua identità territoriale, esprimendo una rassegna di eventi “Andar Per Trulli d’Inverno 2016”, che esalta la talentuosità locale ma che include ospiti ed iniziative di valenza internazionale.  La conferenza stampa di presentazione si è svolta nella Sala Consiliare del Comune di Alberobello. Il Sindaco di Alberobello Michele Longo ha aperto la conferenza portando il suo saluto ai presenti.  Un calendario di eventi da ricordare  perché il 6 dicembre 2016 ricorre  il giorno del ventennale del riconoscimento di Alberobello sito Unesco (1996-2016).

A presentare il cartellone il Vicesindaco e Assessore al Turismo, Cultura e Spettacolo del Comune di Alberobello, Daniela Salamida, che, per le festività natalizie, ha inteso dare continuità agli eventi consolidati, che raccontano la storia e valorizzano le tradizioni locali della Capitale dei Trulli (Museo Vivente del Trullo, Il presepe vivente, la Mostra Nazionale dei Presepi etc etc), oltre che appuntamenti all’avanguardia come l’Unesco in Jazz Festival realizzato con il Locus Festival (6-7dicembre presso Cantina Albea). Immancabile l’ormai celebre Festival delle Luci “Lights of Christmas -  Trulli in Luce”   che inaugura il 6 dicembre e che coinvolgerà tutto il centro cittadino partendo dal Trullo Sovrano, percorrendo il Corso Vittorio Emanuele scendendo in Largo Martellotta per poi illuminare i Trulli fino alla Chiesa di Sant’Antonio, donando agli alberobellesi e al mondo intero atmosfere suggestive e magiche.

Alla conferenza stampa sono intervenuti  Mimmo D’Onghia, Presidente Confcommercio sede di Alberobello, Rossana Delfine della Azienda Faniuolo illuminazioni,  Fenisia Gramolini Presidente della associazione Da Betlemme e Gerusalemme  per il  Presepe Vivente di Alberobello,  Carmela  Diddio Presidente Associazione Arteca per il Museo Vivente del Trullo, Giulia Colucci presidente della Associazione Fatalamanga per TRULLANTIS

Tra gli eventi consolidati e nuovi:

LIGHTS OF CHRISTMAS ALBEROBELLO – TRULLI IN LUCE

Da martedì 6 dicembre 2016 a lunedì 9 gennaio 2017

Comune di Alberobello – Confcommercio – Società Fagniulo

Lights of Christmas Alberobello -  Trulli in Luce” 

 

Uno degli eventi capaci di attrarre  grandi numeri di visitatori. La città si illumina per festeggiare  il ventennale del riconoscimento Unesco il 6 dicembre alle 20.00 e annuncia il Natale. Un mese di eventi, tutte le sere fino al 9 gennaio 2017, nelle quali Alberobello si illuminerà e si animerà con proiezioni, musica, incontri ed eventi culturali e di spettacolo. Tre giornate saranno dedicate al Giro D’Italia, con il “total pink”, cioè luci che trasformeranno i trulli in un inno al giro rosa. Saranno realizzate scenografie luminose in quasi tutti i rioni della città, mettendo in rilievo facciate, monumenti e scalinate: dal Trullo Sovrano, percorrendo il Corso Vittorio Emanuele, attraversando Piazza del Popolo, scendendo giù verso Largo Martellotta per poi irradiarsi nel Rione Monti fino a risalire verso la Chiesa di Sant’Antonio. La città tutta risplenderà grazie alle quasi 100 installazioni, curate dalla azienda Faniuolo Illuminazioni con la direzione artistica del Light Designer Tommaso Zappon, noto per la sua partecipazione a Festival Italiani ed Europei.

 

Durante queste giornate, ci saranno numerose animazioni ed eventi.

UNESCO IN JAZZ FESTIVAL

6-7 dicembre

Cantina Museo Albea h 21.00

Comune di Alberobello – Locus Festival – Cantina Albea

Saranno due i concerti jazz che, nel corso di questa IV edizione, vedranno esibirsi nello spazio della Cantina Museo Albea,  ospiti italiani e internazionali che mostreranno particolare attenzione alla musicalità dello strumento della chitarra e delle sue grandi potenzialità creative. Una edizione eccezionale perchè rappresenta l'occasione per celebrare attraverso il jazz "patrimonio immateriale dell'umanità" il ventennale del riconoscimento Unesco del Comune di Alberobello che ricorre proprio il 6 dicembre. (6 dicembre 1996- 6 dicembre 2016)

 

Martedì 6 dicembre, Cantine Albea

LIONEL LOUEKE, ROBERTO CECCHETTO, NASHEET WAITS.

Spettacolo in esclusiva regionale del tour di questo particolare e prestigioso trio: due grandissimi chitarristi, l’afroamericano Lionel Louche e l’italiano Roberto Cecchetto, incontrano uno straordinario batterista: Nasheet Waits, anche lui statunitense. La musica del trio è magnetica e imprevedibile, e le composizioni originali sono eseguite con un feeling spontaneo e aperto. Il tutto nasce dalla continua ricerca sonora che caratterizza la genialità di Lionel Louche e Roberto Cecchetto, e l’arrivo di Nasheet Waits alla batteria moltiplica ulteriormente le opportunità creative. Musica senza frontiere!

 

Mercoledì 7 dicembre, Cantine Albea

ALBERTO PARMEGIANI e FABRIZIO SAVINO

La chitarra diventa protagonista assoluta in questo originale e straordinario duo, che si esibisce in PRIMA ASSOLUTA ad Alberobello per l’Unesco in Jazz. Alberto Parmegiani e Fabrizio Savino sono due chitarristi che si sono affermati nel panorama jazzistico italiano attirando le attenzioni della critica, vincendo riconoscimenti e suonando in molte prestigiose occasioni e collaborazioni illustri. Due espressioni della new wave jazzistica pugliese che si mantiene costantemente vitale. Per la prima volta Alberto e Fabrizio incrociano le due chitarre sul palco, per allargare esponenzialmente le possibilità creative offerte da uno strumento già molto complesso.

Inizio live ore 21:00. INGRESSO LIBERO

46ESIMA EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE

Dal 26 al 29 dicembre

Comune di Alberobello – Associazione “Da Betlemme a Gerusalemme”

Rione Aia Piccola

 

Per l'occasione, la zona dell'Aia Piccola diventa un suggestivo paesaggio ottocentesco, illuminato da torce e lumi a petrolio. Il presepe proposto dalla Associazione “da Betlemme a Gerusalemme” è a percorso e a copione, si ispira ad un particolare tema/messaggio. Coinvolge più di duecento figuranti, che, volontariamente, si mettono a disposizione per quattro serate 26-27-28-29 dicembre. In caso di pioggia la giornata di recupero prevista è quella del 30 dicembre. Ricordiamo a tutti i nostri visitatori che l'ingresso al presepe è gratuito, ma necessita di prenotazione.

Le prenotazioni per partecipare sono già aperte chiamando ai numeri 333.5222150-333.3261655 oppure sul sito internet  http://www.dabetlemmeagerusalemme.it

MUSEO VIVENTE DEL TRULLO

Comune di Alberobello- Associazione “Arteca”

Rione Aia Piccola

 

Ven 9 dicembre  - 10,00/16,30

Sab 10 dicembre  - 10,00/16,30

Dom 11 dicembre  - 10,00/16,30

Sab 17 dicembre  - 10,00/16,30

Dom 18 dicembre  - 10,00/16,30

Dom 1 gennaio  - 10,00/16,30

Sab 7 gennaio  - 10,00/16,30

Dom 8 gennaio  - 10,00/16,30

 

Un suggestivo museo a cielo aperto in cui gli abitanti di oggi vestono i panni di quelli di due secoli fa, offrendo lì opportunità di immedesimarsi nella loro vita e nelle loro attività. Il Rione Aia Piccola della città di Alberobello, Patrimonio Unesco, è un piccolo borgo incontaminato, caratterizzato dalla presenza di numerosi Trulli utili a riprodurre botteghe e ambienti domestici, corredati da utensili e attrezzi originali. E’ il luogo perfetto per far rivivere l’antica atmosfera della vita quotidiana degli inizi dell’Ottocento dove delle guide/attori interpretano gli artigiani, i contadini, le donne, i bambini, i venditori che, con gesti antichi e nei costumi del tempo, introducono il visitatore nella storia e nel contesto di quel tempo. Lo sfondo naturale e per questo affascinante ed unico dei Trulli rende ancora più speciale la già incantevole rivisitazione dei saperi e dei sapori del passato. Info e Prenotazioni sul sito Web: www.artecalberobello.it

 

 

“I TRULLI DI ALBEROBELLO ATTRAVERSO LA LETTERATURA DI UN VIAGGIO

Comune di Alberobello- Associazione “Arteca”

Ex Conceria- Via Barsento

 

Sarà inaugurata martedì 6 dicembre alle 17.30 l’esposizione temporanea che ripercorrerà attraverso la documentazione originale d’epoca (e in copia anastatica) e a mezzo di riproduzioni filmate (e multimediali) la storia del turismo ad Alberobello (ossia da quando si attivarono i primi meccanismi per la promozione di una tutela dei trulli) attraverso gli scritti di viaggio dei visitatori del passato. In questo senso, il titolo completo della rassegna è chiarificatore: I Trulli di Alberobello attraverso la letteratura di viaggio. «Il più singolare paese d’Italia» a vent’anni dal riconoscimento Unesco (1996-2016).

La mostra – curata dall’archeologo alberobellese Gabriele Rosato, per conto della Associazione Arteca e della Amministrazione Comunale– sarà ospitata all’interno dell’Ex Conceria in Via Barsento, un edificio risalente alla fine dell’Ottocento e restaurato negli ultimi anni.La ristrutturazione è stata finalizzata proprio in previsione della trasformazione dello stabile in un contenitore culturale. I lavori hanno ripristinato il soppalco metallico che raccorda l’originaria suddivisione spaziale della struttura, consentendo l’ottimizzazione degli ampi spazi voltati che si sviluppano in altezza. Dopo decenni di inattività e abbandono, il presente allestimento museale si configura come la prima rassegna che inaugura la nuova destinazione d’uso di questo edificio storico.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività promosse e cofinanziate dall’Amministrazione Comunale per i vent’anni dal riconoscimento UNESCO dei Trulli di Alberobello. La mostra – che si fregia anche del patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO – si configurerà come una ricostruzione illustrata degli eventi che hanno condotto la comunità di Alberobello a ottenere nel dicembre del 1996 il riconoscimento dell’iscrizione dei Trulli di Alberobello nel novero dei siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Intanto, è partita la campagna mediatica attraverso l’hashtag #HoUnMuseoInTesta. La comunicazione dei tempi correnti viaggia su piattaforme digitali e viene ormai veicolata attraverso etichette tematiche note come hashtag (#). Non sorprenda allora l’idea di un hashtag #HoUnMuseoInTesta, a significare la voce che identifica l’allestimento museale temporaneo organizzato dall’Associazione per il Recupero delle Tradizioni e della Cultura di Alberobello (Arteca) in occasione del ventennale UNESCO.

 

 

 

“JUST CHRISTMAS”  - WANTED CHORUS

Sabato 23 dicembre

Piazza del Popolo - H21

 

Wanted Chorus alla vigilia del 20º anno di attività, dopo gli incredibili successi del tour estivo e della firma canora nel film campione di incassi "Quo Vado" presentano "Just-Christmas" un emozionante spettacolo che ripropone i classici brani natalizi tanto conosciuti e cari alla gente riproposti in chiave pop dalle meravigliose voci del Wanted e dalla straordinaria energia del direttore Vincenzo Schettini

 

 

MOSTRA NAZIONALE DEI PRESEPI TRADIZIONALI ED ARTISTICI

Museo del Territorio

Sabato 17 dicembre 2016 -  Sabato 6 gennaio 2017

L’Associazione Sylva Tour and Didactics organizza la Mostra dei Presepi Tradizionali ed Artistici all’interno del Museo del Territorio “Casa Pezzolla” di Alberobello. All’interno del complesso museale composto da 15 trulli comunicanti, saranno esposte oltre sessanta opere presepiali provenienti da diverse regioni d’Italia. L’allestimento sarà suddiviso in 3 sezioni: la sezione tradizionale, che comprende tutte quelle opere che rappresentano la Natività in maniera canonica; la sezione artistica che, invece, riguarda quelle opere che ripropongono la Natività in forme e materiali differenti o innovativi; infine la collezione privata che comprende quelle opere presepiali che nel corso degli anni precedenti sono state donate all’associazione. Si tratta di una mostra concorso in cui ciascun visitatore sarà chiamato ad esprimere un giudizio sulle opere che preferisce. Il voto potrà essere espresso solo in riferimento alle opere della sezione tradizionale e di quella artistica.

L’inaugurazione si terrà sabato 17 dicembre alle ore 18:00 presso il Museo del Territorio, in Piazza XXVII maggio.

 

TRULLANTIS

Sabato 17 dicembre

Cantina Albea ore 21

Fatalamanga23 in collaborazione con Technè Centro artistico educativo e Trullisbikers.

Alberobello fin dalle sue origini e' stata un luogo di incontro di viaggiatori. Un tempo si dice che vi sostassero i pellegrini e i commercianti che viaggiavano sulle antiche vie delle murge, oggi, valorizzata dalla nomina Unesco, vi giungono turisti provenienti da tutto il mondo. Lo spettacolo racconta la storia di alcuni turisti che, provenienti da terre lontane, casualmente si incontrano presso l'antico palazzo del leggendario Guercio di Puglia. Qui scopriranno la misteriosa e surreale verita' nascosta nella magia dei trulli. Siete curiosi di conoscerla anche voi? Vi aspettiamo sabato 17 dicembre alle ore 21.00 presso la magnifica cornice delle Cantine Albea di Alberobello. Un evento multimediale per presentare un' idea, con attori, ballerini, musicisti e cortometraggi.

Alla fine dello spettacolo, aperitivo con degustazione vini Albea.

Ingresso gratuito.

Degustazione con ticket.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI