Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1063 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1565 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1085 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1788 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2549 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2050 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2043 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1993 Crotone

Presentata Expolevante 2011: cultura, tempo libero e turismo

DSC_0357

 

“Sport, editoria, astronomia e arte: l’edizione 2011 di Expolevante sarà all’insegna della cultura e dell’intrattenimento intelligente ma anche del tempo libero e del divertimento. Una manifestazione importante che ci aiuterà a comprendere come ridiscuterla, variarla, migliorarla ulteriormente nelle prossime edizioni”: lo ha detto il presidente della Fiera del Levante, Gianfranco Viesti, nella conferenza stampa di presentazione della tradizionale rassegna di primavera, in programma da giovedì 7 a domenica 10 aprile (con orario continuato dalle 10 alle 22 e ingresso gratuito su invito scaricabile da www.fieradellevante.it o dalla pagina Facebook “Expolevante 2011”).

Nuove le modalità di selezione del personale temporaneo. “Ad eccezione di giornalisti e vigilanza – ha spiegato il segretario generale della Fiera, Leonardo Volpicella –, scelti dai responsabili delle Relazioni Esterne e della Vigilanza sulla base di uno stretto rapporto fiduciario, per le altre categorie si è proceduto a un sorteggio, alla presenza di un rappresentante sindacale, tra coloro che avevano presentato domanda di lavoro. Una scelta nel nome della trasparenza e dell’equità che garantisce l’ottimizzazione della macchina organizzativa”.

La grande novità di Expolevante è costituita dal Salone dello sport, che, come ricordato da Eustacchio Lionetti, presidente del Coni provinciale Bari, “si dividerà tra spazi  espositivi e interattività”. Il pubblico potrà scoprire in anteprima tutte le curiosità sulle prossime Olimpiadi di Londra. Una quarantina le discipline presenti che si articoleranno tra sessioni di allenamento, esercizi di fitness, tornei, contest, gare, spettacoli di danza ed esibizioni di arti marziali. Tre i convegni organizzati dal Coni Puglia: venerdì 8 alle 16 si parlerà di “impianti sportivi: gestione della sicurezza e certificazione della qualità”, alle 17.30 si discuterà de “lo sport della salute-i benefici dell’attività motoria”, domenica 10 alle 11 si approfondiranno “gli aspetti fiscali e tributari nella pratica sportiva”.

Anche l’astronomia e l’astrofilia saranno protagoniste in Fiera con il neonato Salone Astronomos: due Planetari con proiezioni digitali in 3D permetteranno di viaggiare tra pianeti, stelle e galassie. Non mancheranno seminari e convegni a tema tenuti da autorevoli addetti ai lavori.

Entrambe le rassegne sono curate dal critico Carlo Gentile così come Expolibro, che pure potrà contare su un ricco calendario di eventi (alcuni dei quali organizzati dal Comitato Pugliese del 150° anniversario dell’Unità di Italia), numerose presentazioni di libri (più di venti gli editori pugliesi presenti) e concorsi sulla lettura. Tra i dibattiti previsti da segnalare quello dal titolo “La farfalla di Fukushima”, che farà il punto sul nucleare dopo il terremoto in Giappone.

Spazio aperto all’arte, a cura di Ester Milano, sarà invece valorizzato da un’ampia e prestigiosa partecipazione di artisti, gallerie, collezionisti, scambisti di opere e tutti coloro i quali hanno proposte innovative e conservative riguardanti l’arte moderna e contemporanea.

Una miscellanea di culture e tradizioni caratterizzerà come sempre la Galleria delle Nazioni. Quest’anno arriveranno espositori da India, Ecuador, Thailandia, Malaysia, Hong Kong, Senegal, Pakistan, Danimarca, Francia e Spagna.

Spazio infine alla nautica, alla promozione turistica, a Maratona a tavola, al luna park e a tutte le attività che richiamano il tempo libero. Anche quest’anno è stata allestita per le biciclette un’area gratuita (non custodita) per il parcheggio, situata vicino l’ingresso Orientale dietro il Palazzo del Mezzogiorno.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI