Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:794 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1450 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:979 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1677 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2432 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1945 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1935 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1886 Crotone

Inaugurata Levante Prof

Taglio del nastro

 

“Levante Prof rientra pienamente nella mission della Fiera del Levante. Una rassegna specializzata utile per gli interessi dei visitatori e al tempo stesso economicamente ragionevole per gli espositori”: il neo presidente Gianfranco Viesti sintetizza così le qualità della rassegna professionale dedicata ai settori della panificazione, pasticceria, gelateria, pizzeria, vini, bar, ristorazione, pasta fresca, pubblici esercizi e hotel, in programma fino a giovedì (con orario continuato dalle 10 alle 19).

In una fase economica difficile per il Paese e per il sistema fieristico manifestazioni come Levante Prof, secondo Viesti, “diventano fondamentali per il territorio ma anche importanti per la Fiera del Levante che – è bene ricordarlo – non deve fare utili ma chiudere in pareggio ed essere volàno di attività strategiche”.

Un’opinione condivisa dal presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli: “Levante Prof valorizza l’agricoltura, un pilastro dell’economia regionale, che deve offrire garanzia di qualità e saper esportare all’estero le proprie eccellenze. Attraverso questo comparto si possono sviluppare anche turismo e cultura. È opportuno, dunque, che la Fiera del Levante moltiplichi appuntamenti di questo tipo in più periodi dell’anno così come la Provincia è pronta a tenere sempre aperto il suo padiglione per aumentare le opportunità di dialogo e di affari”.

Diventa, di sicuro, decisivo il ruolo di altri Enti e istituzioni come, ad esempio, la Camera di Commercio di Bari. “Noi – afferma il presidente, Alessandro Ambrosi – siamo pienamente coinvolti, assieme alle associazioni di categoria, per far sì che Levante Prof, alla sua seconda edizione dopo quella fortunata del 2009, cresca ulteriormente e sia un’occasione privilegiata per concludere diversi accordi commerciali. Non si può dimenticare che uno dei settori qui presenti, la panificazione, costituisce uno dei fiori all’occhiello di questa regione e soffre meno della crisi rispetto ad altre aree geografiche”.

Dopo il taglio del nastro Viesti, Schittulli e Ambrosi hanno girato tra gli stand, soffermandosi in particolare in quelli degli Assessorati provinciali all’Innovazione Agricolo-aziendale e allo Sviluppo delle attività produttive. Anche il pubblico, come sottolinea Ezio Amendola, presidente della D.M.P. Srl di Roma e organizzatore di Levante Prof, ha mostrato gradimento per la rassegna. La prima giornata, nonostante il tempo incerto, ha, infatti, attirato numerosi operatori professionali, incuriositi, tra l’altro, dai Forum della Panificazione e della Pasticceria, dai laboratori con dimostrazioni di pizzeria, dagli spazi riservati alla gelateria.

Giovedì, giorno del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, sarà celebrato con una serie di iniziative (“Bari chiama Italia”) riguardanti la pasta (sarà realizzata un’Italia turrita di tre metri d’altezza per due e quaranta di larghezza, la cui sagoma sarà rivestita da sfoglie bianche, rosse e verdi, tirate al matterello), il pane (sarà creato un pane italiano simbolico che rappresenterà tutta la nazione, realizzato con una miscela di farine provenienti da tutte le regioni) e la focaccia (verrà data prevalenza al tricolore grazie all’utilizzo di farina – bianco –, pomodori – rosso – e olive – verde –).

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI