Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 08 Febbraio 2023

Istituto S. Anna e Coni i…

Feb 02, 2023 Hits:234 Crotone

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:434 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:516 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:492 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:808 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:797 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:816 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:757 Crotone

Fiera del Levante, tavola rotonda sui fondi sovrani: "Le opportunità di investimento ci sono"

"In Italia si può e si deve investire bene, perché appetibile per gli stranieri". A questo sono giunti esperti di economia e finanza, che si sono confrontati in occasione della tavola rotonda "Le opportunità di investimento dei fondi sovrani in Italia", che si è tenuta durante la prima giornata della 77esima Fiera del Levante di Bari. Un incontro fortemente voluto dal vicepresidente della Fiera del Levante, Lorenzo De Santis. Ad aprire i lavori il presidente della Fiera, Ugo Patroni Griffi che ha spiegato l'importanza dei fondi sovrani, quali fondi di investimento che hanno la particolarità di essere detenuti da Stati che li utilizzano per investire il loro surplus. Certo, ha spiegato il presidente della Fiera, ci sono preoccupazioni di carattere politico che nascono dalla natura pubblica dal soggetto che investe. Per Patroni Griffi, però questo non è il momento delle diffidenze ma di investire.

Per il vicepresidente della Provincia di Bari, Nuccio Altieri, in questo momento la Puglia deve essere appetibile dal punto di vista turistico. Senza tralasciare, per l'assessore al commercio del Comune di Bari, Rocco De Franchi, il sistema Puglia, che è attento e recettivo alle novità. Alla tavola rotonda ha partecipato anche il presidente della Cassa Depositi e Prestiti, Franco Bassanini, il quale ha sottolineato l'appetibilità dell'Italia per i fondi sovrani, anche se molto dipende dalla nostra capacità di creare condizioni per attrarre investimenti. Del resto, anche il premier Enrico Letta, durante la cerimonia inaugurale della Fiera, ha parlato del progetto di attrazione degli investimenti, "Destinazione Italia" che verrà presentato in queste settimane a tutti i leader della comunità internazionale.

I fondi sovrani hanno delle enormi disponibilità finanziarie e investono già in molti settori, quale ad esempio quello delle infrastrutture. Ma, anche in questo settore, come ha spiegato Massimo Rustico, ministro plenipotenziario, consigliere diplomatico del presidente e coordinatore iniziative per l'estero dell'Ance, è necessario dare il senso di regole certe e termini economici chiari.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI