Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:400 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1174 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1910 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1444 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1420 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1390 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1663 Crotone

Presentata Levante prof

“Nato grande, continua a crescere!”: è lo slogan di Levante Prof, la rassegna professionale dedicata ai settori della panificazione, pasticceria, gelateria, pizzeria, vini, bar, ristorazione, pasta fresca, pubblici esercizi e hotel, in programma alla Fiera del Levante da domenica 13 a giovedì 17 (con orario continuato dalle 10 alle 19 e ingresso riservato agli operatori del settore).

“La manifestazione – ha sottolineato il neo presidente della Fiera del Levante, Gianfranco Viesti, nel corso della conferenza stampa di presentazione – valorizzerà il settore agroalimentare e si svilupperà in tre padiglioni (18, 19 e 20) e su un’area di circa 28.000 mq, il doppio rispetto all’ultima edizione del 2009. Un dato che evidenzia il forte interesse degli espositori per il format e che si rivela anticiclico rispetto alla situazione economica generale e a quella delle fiere in particolare. Siamo, infatti, in una fase in cui le imprese tagliano in investimenti e va rivisto il concetto di esposizione, considerato lo sviluppo inarrestabile di internet. Le fiere cambiano e non possono più limitarsi a far conoscere gli espositori ma devono favorire relazioni, incontri e scambi. È quello che proveremo a fare assieme al Consiglio di amministrazione e al segretario generale Leonardo Volpicella, che si insedierà lunedì”.

A Ezio Amendola, presidente della D.M.P. Srl di Roma e organizzatore della rassegna, il compito di illustrare nei dettagli i contenuti di Levante Prof: “Una fiera non solo commerciale ma anche culturale visto che supporterà le aziende sulle novità relative a tecnologie, materie prime e lavorazioni”.

Sarà presente il Consorzio della focaccia barese che ha chiesto l’Indicazione Geografica Protetta per quest’alimento imprescindibile sulle tavole pugliesi: si va verso l’accoglimento della certificazione comunitaria.

Inoltre, sarà celebrato il 17 marzo, data del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con una serie di iniziative (“Bari chiama Italia”) riguardanti la pasta (in collaborazione con Miss Tagliatella, la maggiore manifestazione nazionale dedicata alla sfoglia tradizionale, sarà realizzata un’Italia turrita di tre metri d’altezza per due e quaranta di larghezza, la cui sagoma sarà rivestita da sfoglie bianche, rosse e verdi, tirate al matterello), il pane (sarà creato, con la collaborazione di panificatori aderenti ad Assipan Confcommercio di Bari e provincia, un pane italiano simbolico che rappresenterò tutta la nazione, realizzato con una miscela di farine provenienti da tutte le regioni) e la focaccia (verrà dato prevalenza al tricolore grazie all’utilizzo di farina – bianco -, pomodori – rosso – e olive – verde -). Il 16 sarà proclamato il vincitore di un’edizione speciale del concorso di gelateria “Trofeo PuntoIT”, indetto dalla rivista PuntoIT e dalla D.M.P. Srl, che avrà come tema un “gelato tricolore”. Non mancheranno, infine, i Forum della Panificazione e della Pasticceria e i laboratori con dimostrazioni di pizzeria.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI