Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:906 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1504 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1026 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1725 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2483 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1991 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1982 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1932 Crotone

Le proposte della Uilcom sul Petruzzelli

Oggi sono iniziate, presso il Conservatorio di Bari, le audizioni per comporre l’Orchestra della Fondazione Petruzzelli e proseguiranno nei prossimi giorni sino a che non verranno ascoltati tutti i professori d’orchestra e quelli del Coro che hanno aderito al bando Europeo.

A monte di queste audizioni tante polemiche e tante iniziative sindacali e legali che di fatto non hanno prodotto alcuna certezza per quanti hanno già lavorato nell’Orchestra e nel Coro del Teatro Petruzzelli.

Lo scontro che ha visto parte del Sindacato cimentarsi per impedire la realizzazione dei concorsi ha lasciato sul campo molte macerie e “sporcato” l’immagine del Teatro anche nel rapporto con il pubblico, non solo pugliese.

La scelta “temeraria” di non andare in scena e/o quella di ritardare l’inizio di un evento ha di fatto inferto un duro colpo alla certezza della realizzazione del programma della Fondazione e non certo migliorato il rapporto con gli spettatori, anche futuri.

Da questo punto di vista la individuazione di criteri di selezione chiari e trasparenti, ancorché fortemente sollecitati e ritenuti ineluttabili dal Ministero dei Beni Culturali, rappresentano l’unica strada garantista per gli Artisti che hanno operato nel Teatro, ovvero che si propongono tramite un “bando europeo” per costituire l’Orchestra ed il Coro del Teatro Petruzzelli.

E’, d'altronde, complicato immaginare che in una fase storica così delicata, quale è quella che stiamo vivendo, una Struttura che vive quasi esclusivamente di fondi pubblici, possa comporre la propria pianta organica con criteri discrezionali o sulla base di una militanza non sostenuta da Meriti Artistici verificati nel corso di una evidenza pubblica.

Casomai la contraddizione sta proprio nel fatto che sino ad oggi i Professori dell’Orchestra del Petruzzelli, a differenza di quelli del Coro, non hanno mai partecipato ad alcuna audizione, aggiungiamo: per responsabilità della Fondazione che non le ha organizzate nonostante la previsione contrattuale.

Il Sindacato UILCOM/UIL ha comunque contrattato con la direzione aziendale della Fondazione Petruzzelli condizioni di maggiore vantaggio per gli Artisti che hanno una anzianità di militanza nel Teatro, consentendo loro di partecipare direttamente alla fase finale del concorso e stabilendo che a parità di punteggio l’interno viene privilegiato rispetto all’esterno. Scritta così sembra una piccola cosa, nella realtà, si tratta di avere un programma da studiare più che dimezzato e “una mano” nella scelta finale.

Comunque, resta il rammarico che nonostante come UILCOM abbiamo combattuto una battaglia, non solo territoriale, per pervenire a delle assunzioni a tempo indeterminato il Ministero ha autorizzato assunzioni a tempo determinato della durata di 36 mesi a decorrere dal 01 gennaio 2013.

Giudichiamo tale risultato un punto di partenza della nostra azione sindacale e ci batteremo per trasformare, già in corso di vigenza contrattuale, i tempi determinati in tempi indeterminati facendo leva sul valore artistico comprovato da audizioni a seguito di evidenza pubblica.

Concludiamo con un grande in bocca al lupo, dalla UILCCOM, per tutti gli artisti che stanno sostenendo le audizioni.

 

Il Segretario Generale

Vito Gemmati

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI