Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 11 Agosto 2020

Monopoli - Cucina senza frontiere

Per due giorni, giovedì 30 agosto e venerdì 31 agosto p.v. Monopoli ospita il primo appuntamento dedicato alla cucina internazionale da strada, che si terrà presso la storica piazza Palmieri (centro storico). Un evento che condurrà il pubblico alla scoperta della cucina giapponese, spagnola ed eritrea. Un spettacolo di colori, calori e sapori, tutto da vedere, tutto da gustare. Non mancheranno momenti culturali e di spettacolo affidati ad autori della nostra terra e ad associazioni che, da tempo,  sono impegnate anche in azioni di volontariato socio-culturale in ambito regionale.

CUCINA SENZA FRONTIERE è un evento alla sua prima edizione, promosso dalla associazione culturale “Superterra”, in collaborazione con le agenzie di comunicazione EffettiCollateraliIl Riscatto delle Cicale, che ne hanno curato la parte organizzativa e artistico-culturale. L’evento è stato possibile con il sostegno della Provincia di Bari (Assessorato allo Sviluppo, Attività Produttive e Internazionalizzazione) , con il patrocinio del Comune di Monopoli (Assessorato al Turismo). Un format singolare che si incentra tutto intorno al cibo di altre culture. Una iniziativa che nasce con l’intento valorizzare il nostro territorio e la nostra identità attraverso l’incrocio con peculiarità legate ad altre terre e popoli. Tra gli altri obbiettivi, ovviamente, quello di fare dell’intelligente marketing territoriale che punti a scuotere l’economia locale e generare contaminazioni.

Nel corso delle due serate il pubblico potrà degustare tutte le cucine acquistando un ticket di 6, 00 euro   presso gli info point di Piazza Palmieri allestiti nella magnifica piazza Palmieri, dove sarà possibile assistere allo showcooking intorno alla bellissima e centrale fontana, mentre all’interno dell’androne del palazzo la gente potrà ricevere i  deliziosi piatti

. Per chi volesse acquistare biglietti senza fare la fila, è ancora possibile “imbarco prioritario” presso i punti vendita segnalati su www.cucinasenzafrontiere.com.

Partner dell’evento l’Istituto Alberghiero “E.Majorana” di Bari, con 30 chef esperti che cucineranno dal vivo oltre 10.000 assaggi dal Giappone e dalla Spagna. Tra un Nigiri e una Tortillas, un California rolls e la patatas brava,  il pubblico assisterà live, alle performance di chef pugliesi che si esibiranno,  a partire della 20.30 fino a mezzanotte,  per dare vita ad un vero e proprio spettacolo della cucina da strada. Partner dell’evento anche la Confartigianato di Bari e il Conart di Bari, che con le loro aziende, artigiane,  capaci da anni di coniugare i prodotti della terra pugliese a quelli internazionali. Partner Tecnico MARR | distribuzione Puglia e KingFrigor.

 

Tanti gli ospiti e gli Chef Gourmet pugliesi. Per la prima serata un omaggio alla Puglia con la presentazione del libro di Vitantonio Loprieno “Il Mare di Lato” con la music live di Giuseppe De Trizio e Maria Giacquinto dei Radicanto. (ore 21.30). Piccoli allestimenti di arte anche a cura dell’associazione “Asimmetrie – arte e musica” di Monopoli.

Spazio anche alla musica popolare con l’associazione culturale molese di Danze dal Mondo “Alma Terra” che condurrà il pubblico attivamente in un lungo viaggio tra i balli di piazza più belli  delle culture e dei paesi coinvolti, ma non solo (22.30).

E poi ancora shoowcooking live a cura di Angelo Sabatelli, (23.00) gestore del ristorante “Masseria Spina” di Monopoli, noto per la sua lunga esperienza professionale come chef gourmet in alberghi e ristoranti di lusso nell’area asiatica.

La proposta della seconda serata è assai ghiotta. Venticinque chef dell’Istituto Majorana di Bari saranno coinvolti in un unico e coinvolgente spettacolo di Shoowcooking sul palco allestito al centro della Piazza Palmieri, (20.30) arricchito dai balli della associazione Alma Terra che faranno ballare la gente in piazza sotto le stelle. Ospite della serata, Bice Perrini, ideatrice del brand COLORIBO (ore 21.30). Colori da Mangiare e cibi da spalmare. ‘Cibo naturale creativo e multisensoriale’. Sperimentare un nuovo modo di cucinare con fantasia e nel pieno rispetto dell’ambiente. Ma la vera chicca è l’aspetto multisensoriale che consente di creare attraverso il cibo un ambiente che  coinvolge i cinque sensi e contribuisce a dare maggiore sapore ai piatti che si preparano. Per tutte le serate “Africa e dintorni” (22.30) . Balli e musica a cura della Comunità Eritrea della Città di Bari con usanze e costumi di un popolo accogliente, da scoprire e conoscere più da vicino.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI