Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Agosto 2019

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:872 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:3356 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1337 Crotone

Maria Taglioni: 11 diplom…

Giu 24, 2019 Hits:1392 Crotone

Giuseppe Castagnino nomin…

Giu 14, 2019 Hits:1684 Crotone

Giornate Internazionali d…

Giu 13, 2019 Hits:2121 Crotone

Venerdì 13 marzo a Roma la cerimonia del Premio Internazionale Adrenalina 3.0

Gli interni di Palazzo Ferrajoli

Il Premio internazionale “Adrenalina 3.0”, istituito nel 2009 come osservatorio sulle nuove tendenze dell’arte contemporanea, incluse quelle forme relativamente inedite al grande pubblico come la musica elettronica o la pittura digitale, terrà la cerimonia di chiusura quest’anno venerdì 13 marzo alle ore 17,30 a Roma presso il centralissimo Palazzo Ferrajoli di piazza Colonna. Tra i premiati ex equo di questa edizione – a cui presenzierà l’attrice Carmen Di Pietro, in veste di collaboratrice della Acceptus Mundi Onlus – si segnalano, fra gli altri, nella sezione “Poesia e Arti letterarie” Annarita Borrelli e Daniela Cecchini, collaboratrice della nostra testata. La Borrelli si è aggiudicata il riconoscimento – che vede la partecipazione di artisti provenienti da varie parti del mondo – con la poesia “Il Mio Paradiso” dove ha ripreso un tema classico come quello della Beatitudine celeste rispolverando temi perlopiù rimossi dalla lirica contemporanea come quelli legati all’esistenza dell’anima, dell’eternità nonché – per l’appunto – dei luoghi dell’Inferno e del Paradiso, anche se qui più legati allo specifico universo interiore dell’io narrante che alla visione tradizionale dei Novissimi. “Proiezioni interiori” è invece il titolo scelto da Daniela Cecchini per la sua composizione che – come nota il critico letterario Silvia Denti nella sua recensione – in una lirica caratterizzata da “versi eleganti, dolcemente mossi, armoniosi e molto raffinati” denuncia il qualunquismo e l’indifferenza generale che circondano l’esistenza umana trovando rifugio nella dimensione onirica (evocata a sua volta anche nella composizione della Borrelli) e in quella dell’infanzia famigliare, circondata dal calore dell’amore materno e dallo stupore grato per le piccole cose. Ma la poesia, come accennato, non sarà l’unica attrazione della manifestazione artistica: ad “Adrenalina” si parlerà anche di scultura, pittura classica e fotografia, nonché di arti grafiche e performance creative. La giuria di questa edizione, che nell’occasione premierà altri trenta artisti, sarà composta – nell’ordine – da Ferdinando Colloca, Federico Bonesi, Federico Mollicone, Giovanna Mulas, Joan Ribas, Roberto Mineo, Tonino Colloca, Alessandro Bedetti e Roberto Libera.

Per chi volesse avere un primo assaggio di quanto andrà in scena, un video della manifestazione artistica è già liberamente visibile on-line qui: http://youtu.be/EdUdo0--h0E. Per tutti gli altri, l’appuntamento è per venerdì prossimo 13 marzo alle ore 17,30 a Roma nei locali di Palazzo Ferrajoli.

Adrenalina

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI