Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 28 Febbraio 2021

La marcia su Roma di Etihad airways

Atterraggio a Roma del volo A EY084 Etihad

Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti ha dato il via il 15 luglio scorso al servizio no-stop giornaliero tra Abu Dhabi e l’aeroporto di Roma Fiumicino.

Sul volo era presente una delegazione della compagnia aerea che comprendeva, tra gli altri, il Senior Vice President Executive Affairs, Hasan Al Hammadi e il Senior Vice President Government and Aeropolitical Affairs, Khaled Al Mehairbi.

Gli ospiti a bordo del volo inaugurale sono stati omaggiati di uno speciale certificato a ricordo dell’occasione, mentre la cerimonia di taglio del nastro ha avuto luogo all’aeroporto di Roma, alla presenza dell’Aviation Marketing Development Director di Aeroporti di Roma (ADR), Fausto Palombelli.

Nella mattinata del 16, invece, il Presidente e CEO della compagnia, l’australiano James Hogan era stato protagonista di un’affollata conferenza stampa i cui contenuti vertevano, in particolare sullo stato della trattativa per l’acquisizione del 49% di Alitalia, materia su cui ,peraltro, Hogan aveva anticipato non potersi diffondere troppo, stante la pendenza dei negoziati. Ha tuttavia auspicato che si possa chiudere entro fine luglio, assicurando che la UE non dovrebbe avanzare opposizioni, poiché non si tratterebbe di una quota maggioritaria di controllo.

Affiancava Hogan la direttrice per l’Italia Lorna Dalziel.

Le celebrazioni a Roma sono continuate con una serata di gala che ha visto la partecipazione di circa 300 ospiti, tra i quali rappresentanti di istituzioni governative, operatori del turismo, compagnie aeree partner di Etihad Airways, agenti di viaggio.

Il servizio giornaliero di Etihad Airways per Roma è operato da un aeromobile Airbus A330-200 configurato in due classi, con 22 poltrone completamente reclinabili in Business Class e 240 posti in Economy Class.

James Hogan, Presidente e Chief Executive Officer di Etihad Airways, ha affermato: “L’Italia è un mercato molto importante per Etihad Airways e siamo entusiasti di poter contare su una seconda base italiana, dopo Milano Malpensa.. Con l’avvio dei collegamenti su Roma, abbiamo rafforzato il nostro impegno in Italia e la già stretta relazione economica e politica tra il vostro Paese e gli Emirati Arabi Uniti, che ne sono il principale partner commerciale per il Medio Oriente e il Nord Africa. La domanda da parte di viaggiatori business e leisure è incredibilmente forte su questa rotta, favorita anche dalle diverse coincidenze con voli intercontinentali che offriamo in entrambe le direzioni, sia con i nostri voli che con quelli dei nostri partner”.

Lorenzo Lo Presti, Amministratore Delegato di Aeroporti di Roma S.p.A., ha dichiarato: “Siamo onorati di dare a Etihad Airways il nostro benvenuto a Roma; il nuovo volo giornaliero della compagnia aerea diretto ad Abu Dhabi rappresenta un’altra pietra miliare importante per la crescita del traffico passeggeri e merci da e per il principale aeroporto italiano. Siamo sempre stati particolarmente attenti ai mercati emergenti e il Medio Oriente è una zona che continua a incrementare l’offerta di voli diretti. Siamo certi che questa nuova connessione tra il nostro hub e la capitale degli Emirati Arabi Uniti aumenterà il flusso di traffico business e turistico in entrambe le direzioni.Guardando al futuro, l’aeroporto Leonardo da Vinci, situato strategicamente a Roma Fiumicino, è pronto per fare la sua parte nell’accogliere un numero sempre crescente di visitatori in Italia e fornire coincidenze rapide e comode, destinate al resto dei paesi compresi nell’area del Mediterraneo”.

L’operativo voli Roma – Abu Dhabi di Etihad Airways offre collegamenti verso le destinazioni della regione del Golfo, il subcontinente indiano, Africa, Asia e Australia. Nella direzione opposta, la tratta Abu Dhabi – Roma collega città europee come Belgrado, Bolzano, Tirana e Zagabria in coincidenza con i voli operati dagli equity partner Air Serbia ed Etihad Regional.

In aggiunta, gli accordi di codeshare siglati con Alitalia sui voli tra Abu Dhabi, Roma e oltre si estendono a un ampio numero di rotte domestiche in Italia e verso città europee che includono Milano, Bucarest, Sofia, Vienna, Venezia, Madrid, Malaga, Budapest, Malta e Barcellona.

All’inizio di luglio Alitalia e Etihad Airways sono state nominate Official Global Airline Carriers per Expo 2015, che avrà luogo a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre 2015.

James Hogan con Lorna Dalziel, phot G. Nitti

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI