Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

Ancora baby gang in azione

Purtroppo a Napoli ci ritroviamo, da alcuni anni a questa parte, con i problemi di una microdelinquenza e con le baby gang, sempre più agguerrite, come dimostra il grave episodio dell’ultimo fine settimana, con l’aggressione di una coppietta nel parco Mascagna. Problemi che si vanno ad assommare a quelli legati alla delinquenza organizzata, rendendo di fatto sempre più precaria e difficile la vita ai cittadini. I raid di questi giovinastri continuano con episodi che si vanno sommando nel tempo senza che si possa intervenire adeguatamente per stroncarli in maniera definitiva. Eventi di una gravità inaudita che ripropongono  anche l’urgente necessità di modificare la legislazione circa la punibilità dei minorenni, così come attuato con ottimi risultati in altri paesi come la Francia. Comportamenti delinquenziali che emulano quelli dei boss della camorra e per i quali questi balordi minorenni andrebbero arrestati e tenuti nelle patrie galere e non riaccompagnati a casa, come sovente accade, quando si riesce ad acciuffarsi, con una tirata d’orecchie.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI