Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 25 Novembre 2020

No alla chiusura della libreria Guida Merliani

Rendendomi portavoce della volontà di molti napoletani, tanti dei quali affezionati frequentatori della struttura, presente nel quartiere collinare del capoluogo partenopeo da quasi quarant’anni, ho lanciato nei giorni scorsi  sul social network Facebook un evento dal titolo “ No alla chiusura della libreria Guida Merliani “ al link: http://www.facebook.com/events/317192791645004/ , nel quale evento è contenuto anche un appello alle istituzioni, Regione e Comune in testa, affinché, come già fatto in altre Regioni e Comuni d’Italia, pongano in atto interventi, anche a carattere legislativo, per evitare la scomparsa delle botteghe storiche dai quartieri partenopei, a partire proprio dalla libreria del Vomero. Sono 600 le adesioni che si registrano nella prima settimana di vita dell’iniziativa, con numerose testimonianze scritte nelle quali si esprime anche viva preoccupazione per la sorte dei dipendenti della libreria vomerese, in un momento già difficile per l’economia del Paese. L’auspicio, per l’anno appena iniziato, è che si possa arrivare ad una soluzione che ne eviti la scomparsa, consentendo la permanenza di questo importante punto d’incontro per molti anni a venire, così come ci auguriamo che avvenga per tutte le antiche botteghe che ancora sono presenti sul territorio napoletano e che fanno parte del patrimonio storico e culturale del capoluogo partenopeo.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI