Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 14 Luglio 2020

Nunziatella e Cilento 1780, un binomio vincente

Esercito, allievi Nunziatella durante ballo del mak p 100

 

Sabato 4 giugno gli splendidi saloni di Palazzo Reale ritornano ad ospitare, dopo oltre quaranta anni, il Mak π 100 della Scuola Militare “Nunziatella”, Istituto militare più antico d’Europa, (è stato infatti fondato nel 1787). Con questa ricorrenza, gli allievi del 221° Corso celebreranno gli ultimi cento giorni di permanenza presso la Scuola. L’avvenimento, patrocinato da Enti Istituzionali e privati, entrato oramai a far parte della tradizione napoletana, si svolge alla presenza delle massime Autorità cittadine e di personaggi di rilievo a livello nazionale, oltre ai genitori degli Allievi provenienti da ogni parte d’Italia. La serata di gala ha come momento topico il Ballo delle Debuttanti, con il quale veniva tradizionalmente segnato il loro ingresso in società. Queste ragazze, di età compresa tra i 17 e i 19 anni, in abito bianco ed accompagnate da cadetti in uniforme storica, rivivranno come d’incanto il famoso ricevimento al teatro dell’Opera, dove le soffuse ed eleganti atmosfere viennesi di fine ‘700 lo rendevano uno degli avvenimenti mondani più attesi. L’alto contenuto morale, storico e culturale, che di fatto trasformano una giornata qualunque in un momento magico, in cui la storia e la tradizione si fondono con il presente, con le ambizioni, le aspirazioni e i sogni di molti giovani, danno all’avvenimento un rilievo di assoluto spessore e prestigio. In molti ambiscono a partecipare ad una manifestazione che, come d’incanto, trasporta i partecipanti in un’atmosfera che sa di antico, di bello e di elegante. Eleganza proprio come quella senza tempo suggerita dalla Maison Cilento 1780 di Napoli, fondata sul fascino discreto dei dettagli, sulla ricerca sapiente dei materiali: un eleganza mai ostentata, lontana dalle forzature della moda contemporanea e pure sempre aggiornata. Suggestioni inglesi, sapienza sartoriale e tessuti ricercatissimi fanno lo stile dell’uomo vestito Cilento 1780. Il piacere di indossare un capo artigianale, fatto a mano, con i migliori tessuti e filati, curato in maniera maniacale, è la filosofia della Maison Cilento 1780 da oltre 200 anni che quest’anno per la prima volta realizzerà in esclusiva per la “Nunziatella” raffinati accessori, alcuni personalizzati. La cravatteria è da sempre la grande passione della Maison. La selezione dei filati è curata in prima persona da Ugo Cilento, titolare dell’omonima azienda, che sceglie con grande passione le migliori sete e cachemire più pregiati studiando colori e motivi che contribuiscono a creare lo stile del marchio. “Nunziatella” e Cilento 1780, un binomio naturale e tutto napoletano di grandi tradizioni, gusto, classe ed esclusività.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI