Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 23 Aprile 2018

Giugliano - Al via la festa della birra

Ieri mattina, presso la sala Paliotto del Comune di Giugliano, è stata presentata la terza edizione della “Festa della Birra” che si terrà dal 20 al 22 ottobre a Giugliano e di cui la rinata sezione locale di Confesercenti è promotrice, in collaborazione con l’associazione Coigiass  e in virtù anche del sostegno della Confesercenti Interregionale Campania e Molise e Interprovinciale (Napoli, Avellino e Caserta) presiedute da Vincenzo Schiavo. «Questa manifestazione – ha dichiarato Vincenzo Schiavo - aiuta l’imprenditoria locale esaltando le qualità e le sinergie del territorio.  Anche per questo motivo presenteremo il modello ‘Festa della Birra’ in altre città, perché trattasi di un modello vincente che può favorire il rilancio del commercio di vari paesi». Schiavo si è anche soffermato sulle problematiche che attanagliano l’economia del Napoletano. «Siamo vicini agli imprenditori che hanno denunciato le estorsioni, la Confesercenti è sul territorio di Giugliano anche per stare al fianco di chi è stato vittima della criminalità organizzata e di chi lo è ancora. La Confesercenti è sempre presente con lo sportello ‘Sos Impresa’, un pool di esperti che si occupa di aiutare gli imprenditori vittime del racket. La nostra sigla sindacale – ha concluso Schiavo -,  in sinergia con le forze dell’ordine e con l’amministrazione comunale, vuole sempre più sostenere di chi combatte questa piaga sociale»
Alla presentazione è intervenuto anche il presidente di Confesercenti
di Giugliano, Rosario Porcaro. «Per noi è fondamentale lavorare insieme per creare sinergie in città. Stiamo profondendo il massimo impegno per rivitalizzare Giugliano e aggregare per questo evento quanti più cittadini possibili, anche dalle città vicine. Sarà una festa in tutti i sensi: grazie alla collaborazione delle forze dell’ordine e delle associazioni di volontariato ci sarà totale sicurezza anche nelle ore notturne».
Presente anche il padrone di casa, il sindaco di Giugliano
Antonio Poziello che ha annunciato un’altra iniziativa collaterale alla Festa della Birra: «Domenica mattina alle 11, in paizza Gramsci, ci sarà un flash mob degli alunni delle scuole elementari per sensibilizzare i ragazzi alla lettura. E’ un evento che coniuga nel migliore dei modi il pensiero dell’amministrazione, da sempre convinta che momenti aggregativi come la festa della birra possano essere utili anche per promuovere la cultura e il senso civico. Con la Confesercenti di Giugliano abbiamo instaurato un ottimo rapporto di collaborazione, certamente foriero in futuro di altre manifestazioni di successo».  

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI