Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 09 Marzo 2021

I giovani della Campania si affidano a Maria

Venerdì 23 maggio, i giovani della Campania si ritroveranno a Pompei in occasione dell’incontro regionale di Pastorale Giovanile. Ad accompagnarli in questa giornata di riflessione e di festa, la lettura biblica del Vangelo di Giovanni, “Va’, tuo figlio vive” (Gv 4,50). Alla luce di queste parole di speranza e di conforto rivolte da Gesù a un padre che lo implorava di guarire il proprio figlio, i giovani affideranno a Maria il loro futuro. Ma non solo. La Parola del Vangelo di Giovanni, scelta come spunto di riflessione per l’Incontro, ci ricorda che, ancora oggi, i genitori affidano e devono affidare i propri figli alla Chiesa, e devono insegnare loro ad aver fede nella Provvidenza e nelle promesse di Dio.

L’incontro regionale dei giovani a Pompei si inserisce nel cammino della Pastorale Giovanile Campana che, a novembre scorso, con il Convegno “Dateci la Parola”, ha iniziato un lavoro preparatorio alla redazione degli Orientamenti di Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Campana. Questo lavoro ha visto nella sua prima fase l’ascolto diretto dei giovani delle Diocesi campane attraverso un questionario che è stato poi la base preparatoria del documento della CEC. Ora l’incontro a Pompei vuole essere un affidamento a Maria di questo percorso e un momento di festa fra i giovani della Campania.

L’appuntamento è per le 16.00, nel Piazzale Giovanni XXIII. Qui i giovani, giunti da ogni parte della Campania, riceveranno il primo benvenuto da mons. Lucio Lemmo, Delegato della Conferenza Episcopale Campana per la Pastorale Giovanile, e dalla Gi.Fra. regionale. Alle 17.00, si percorrerà la “via delle Beatitudini”; ovvero, in corteo, si raggiungerà la Basilica mariana e, lungo il percorso, si rifletterà su ciascuna delle sette Beatitudini. Infine, alle 18.00, in Santuario, ci sarà l’adorazione eucaristica col Santo Rosario, guidata dall’Arcivescovo di Pompei, mons. Tommaso Caputo (registrata e poi mandata in onda da TV2000). La giornata si concluderà, alle 19.00, con la catechesi guidata da don Michele Madonna, parroco di Napoli, sul vangelo di Giovanni scelto come tema dell’Incontro.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI