Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 18 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:333 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1136 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1872 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1407 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1381 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1354 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1625 Crotone

San Nicola La Strada - Il Consorzio Agrario provinciale pronto ad approvare il bilancio

Presso la sede sita in San Nicola La Strada, il Consorzio Agrario Provinciale ha convocato per il prossimo 28 giungo, l'assemblea generale per l'approvazione del bilancio. Un bilancio che segna una svolta dopo anni di commissariamento e che ritrova una gestione ordinaria dopo l'approvazione del concordato preventivo da parte del tribunale sammaritano. Nei prossimi giorni il comitato di sorveglianza presieduto da Giovanni Battaglia si riunirà per procedere in relazione alla richiesta del presidente del consorzio Raffaele Marrandino, alla definizione degli atti amministrativi e contabili per la smobilitazione degli immobili. Un primo passo importante in applicazione del programma di risanamento e ripiano dell'enorme buco debitorio ereditato. Infatti, nei prossimi giorni saranno resi pubblici i bandi per la vendita degli immobili del consorzio. Le strutture interessate alla smobilitazione sono una palazzina adibita ad uffici proprio nell'area della sede centrale di San Nicola La Strada, con le strutture presenti a Piedimonte Matese, Mignano Monte Lungo, Gioia Sannitica ed il complesso di Santa Maria Capua Vetere. "Stiamo attuando le direttive del piano di risanamento dei debiti ereditati” – ha commentato Raffaele Marrandino – “siamo fiduciosi che gradualmente riporteremo pienamente in attivo il Consorzio che continua nella sua importante attività produttiva e commerciale offrendo servizi fondamentali per le imprese agricole. Il consorzio agrario sta ritrovando la sua piena funzione ed organizzazione senza rinunciare a rilanciare le proprie attività come la produzione di mangimi di qualità per la zootecnia". Intanto lo stesso presidente evidenzia una anomalia generatasi negli anni con molti attività private commerciali, segnalate in diversi comuni della provincia, che riportano impropriamente l'insegna di consorzio agrario senza avere alcun collegamento con il consorzio provinciale riconosciuto dalla normativa. Prossimamente procederemo ad una accurata sistemazione delle insegne delle nostre strutture evidenziando il nostro marchio a garanzia delle imprese".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI