Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Ottobre 2021

San Nicola La Strada - 70.000 euro per il rifacimento di alcune strade e della rete idrica

Con due distinti atti deliberativi, nnrr. 37 e 38 del 10 maggio scorso, la Giunta municipale, guidata dal sindaco Pasquale Delli Paoli, ha approvato: il progetto definitivo di manutenzione straordinaria per le strade comunali: Via Galvani, Via Torino, Via Palermo e Via Trieste - Sostituzione Saracinesche sulle condotte e l’approvazione progetto definitivo di rifacimento rete idrica strade comunali. Ammontano complessivamente a 70.000 euro le somme per i due progetti definitivi che l’Ufficio Tecnico Comunale, a seguito di controllo sui mutui erogati dalla Cassa DD.PP., ha accertato essere provenienti da appalti già terminati e riguardanti la rete fognaria cittadina. Per il progetto relativo alla delibera nr. 37 la somma recuperata è pari a 25.599 euro mentre per il secondo progetto la somma complessiva recuperata ammonta a 52.463 euro. È, pertanto, intenzione dell’Amministrazione, diretta dal Sindaco Pasquale Delli Paoli, utilizzare detta somma per i lavori di rifacimento della rete idrica e del manto stradale in alcune strade del territorio comunale, nonché il ripristino di alcuni tratti di marciapiede che risultano danneggiati e quindi di pericolo per l’incolumità pubblica. A tale proposito, l’U.T.C. ha provveduto alla progettazione ed alla quantificazione dei lavori a farsi per le seguenti strade: via dei Noci, via dei Platani, via Galvani, Via Torino, Via Palermo e Via Trieste. Nel contempo, l’esecutivo cittadino ha dato mandato all’ufficio preposto di predisporre tutti i necessari adempimenti da trasmettere alla Cassa DD.PP. per l’autorizzazione dell’utilizzo dei fondi derivanti dalle devoluzioni ammontanti a complessivi 50.671,82 euro, impegnandosi, altresì, ad inserire la dicitura “l’opera verrà finanziata dalla Cassa DD.PP. con i fondi del risparmio postale”, apponendo sul luogo dei lavori finanziati un cartello con la dicitura opera finanziata dalla Cassa DD.PP. con i fondi del risparmio postale”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI