Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 07 Luglio 2020

Casagiove - Nuova ordinanza del sindaco Russo recante una nuova disciplina del porta a porta

E’ stata pubblicata all’Albo Pretorio e sul sito online del Comune di Casagiove, l’ordinanza del Sindaco Elpidio Russo avente ad oggetto il riordino e disciplina delle modalità del servizio di raccolta differenziata con il sistema “porta a porta” e contestuale definizione delle sanzioni amministrative per il mancato rispetto della stessa. La parte più interessante, rispetto ai giorni ed agli orari di deposito nelle apposite biopattumiere consegnate ai fabbricati, riguarda l’osservanza delle disposizioni dell’Ordinanza. Infatti, il Comandante della Polizia Municipale ha predisposto idonea e capillare attività di controllo e vigilanza sull’osservanza delle modalità da parte dell’utenza domestica e commerciale, provvedendo a comminare sanzioni in caso di inosservanza ripetuta”. Secondo l’ordinanza è fatto divieto di depositare sulle vie pubbliche e private, sugli spazi aperti al pubblico e di uso pubblico, anche temporaneamente, materiali e rifiuti di qualunque natura e specie, se non con le modalità previste nella presente ordinanza. Ogni violazione della presente Ordinanza comporta l’applicazione della sanzione amministrativa da euro 25,00 ad euro 500. Inoltre, chiunque abbandona o deposita rifiuti o li immette nelle acque superficiali o sotterranee, è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 105,00 a euro 620,00. Se l’abbandono di rifiuti sul suolo riguarda rifiuti non pericolosi e non ingombranti, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 25,00 a euro 155,00. Insomma, sarebbe il caso che i cittadini si diano da fare per ottemperare alle disposizioni dell’ordinanza, visto che in questo periodo di gravissima crisi economica di soldi in giro e nelle tasche della gente non ce ne sono molti e regalarli per un sacchetto depositato fuori orario è veramente una grande stupidaggine.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI